Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Paola Pellegrini Lexrock
:: Paola Pellegrini Lexrock - Lady To Rock - (Red Cat Records / 7Hard - 2018)
Come sintetizza la biografia allegata, “non è facile descrivere Paola Pellegrini, personaggio complesso dalle mille sfaccettature. Avvocato penalista, nonché chitarrista e cantante, oltre che scrittrice. Dopo la registrazione (autoprodotta) del primo disco – Agape (2013) – il percorso di maturazione artistica e musicale intrapreso, ha portato Paola alla registrazione del secondo album – Dreams Come True (2015) – con la Qua’ Rock Records; nel 2016, ha anche vinto l’importante premio nazionale “Sanremo Music Awards” per il miglior brano inedito”. Ebbene, già il titolo del disco, “Lady To Rock”, descrive l’album e lo “spirito” di Paola Pellegrini; accompagnata da Franky “Ciccio” Li Causi (bassista – anche con Negrita, Litfiba e Piero Pelù) e da Simone Morettin (batterista – con la folk metal band Evelking); mix e mastering sono stati fatti da Giovanni Gasperini al SoundClinic Recording Studio di Firenze, che ha lavorato con tanti artisti italiani, tra cui C.S.I., Bugo, Irene Grandi, Bandabardò e Edoardo Bennato. Il disco inizia con un brano diretto ed energico (“No Half Way”), carico di grinta e coinvolgente; il rock di Paola si mescola anche con il punk, con tante melodie che in alcune canzoni mi hanno ricordato anche i No Doubt degli esordi. Brano dopo brano, veniamo catapultati in un vortice di energico rock’n’roll – con l’eccezione di “Avuta Mai”, unico brano cantato in lingua madre – la chitarra e la voce di Paola, ruggiscono e coinvolgono con immediatezza, grazie al sound travolgente e di “facile” approccio. E via tra punk rock’n’roll con “Wild Shot”; “Making Love Forever” (che ricorda anche le Hole di Malibu); “What I Like” (più hard rock); “All My Love Has Gone”… e tutte le altre tracce, comunque godibili e accattivanti. Cos’altro aggiungere? Beh, non sarà un disco originale al 100%, ma l’energia e le melodia che Paola & Co. ci regalano non possono passare indifferenti… soprattutto nel mercato discografico italiano, che purtroppo, premia i soliti nomi noti (ahimè!). Perciò, se cercate un’alternativa (e anche una buona alternativa, credetemi!) al “rock” da classifica, “Lady To Rock” non può mancare nella vostra discografia; beh, cosa state aspettando?
Voto: 7,5/10
Giovanni Clemente

Contact
www.lexrock.it
www.facebook.com/paolapellegrinilexrock
<<< indietro


   
Riccardo Andreini & Bramasole
"Come Polvere"
Stonewall
"Never Fall"
Dewfall
"Hermeticus"
Woebegone Obscured
"The Forestroamer"
Stins
"Through Nightmares and Dreams"
Wyatt Earp
"Wyatt Earp"
Finister
"Please, Take your Time"
Magar
"Capolinea"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild