Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Pain Remains
:: Pain Remains - Identity - (Bullroser Records\\Maanalainen Levykauppa – 2008)
Identity è l’album di debutto per i finlandesi Pain Remains e si presenta come una perfetta fusione tra hard core niuorchese e melodia. Troverete in questo album musica tanto veloce e furiosa quanto melodica (quest’ultima comunque non supera mai la soglia di tolleranza). Le influenze metal ci sono, ma poche. Non siamo di fronte all’ennesima band metal core, ma a qualcosa che affonda le radici nel movimento HC metà anni ottanta. Cambi di tempo e breakdowns sono il pane quotidiano di questi giovani finlandesi e quando c’è da premere il piede sull’acceleratore, di certo non si tirano indietro. I brani consigliati sono: “Nowhere”, “Rising”, “Tuli On…” e “Air”. Lavoro più che discreto. Promossi.
Voto: 6,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/painremains
www.bullroser.com
www.myspace.com/bullroserrecords
<<< indietro


   
Opeth
"Garden of the Titans: Live at Red Rocks Amphitheatre"
Riccardo Andreini & Bramasole
"Come Polvere"
Stonewall
"Never Fall"
Dewfall
"Hermeticus"
Woebegone Obscured
"The Forestroamer"
Stins
"Through Nightmares and Dreams"
Wyatt Earp
"Wyatt Earp"
Finister
"Please, Take your Time"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild