Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Osta Love
:: Osta Love - Good Morning Dystopia - (Autoprodotto - 2013)
Copertina alla Blackfield/Mars Volta, suoni alla Porcupine Tree. Spruzzatine di Pink Floyd (post The Wall, quelli di Gilmour) e fascino asettico proprio della scena tedesca. Che queste siano le influenze della band non è un mistero, basta andare sul profilo facebook del gruppo per leggere quelle che sono le compagini ispiratrici degli Osta Love (anche se il monicker corretto è Osta Lcve). Sempre là scopriamo che, dopo aver fatto la gavetta nella natia Heidelberg, Leon Tobias Geberth e Leon Ackermann si sono spostati a Berlino per iniziare a fare sul serio. Così nel 2011 viene pubblicato il primo Colours, che in coda al 2013 trova un successore in Good Morning Dystopia, lavoro autoprodotto dai contenuti più soddisfacenti. Pur non essendo un album scontato, GMD a sorpresa è semplice e lineare (per quanto possa esserlo un disco prog, sia chiaro!). Le atmosfere notturne e poetiche ammantano i dieci brani (per un totale di un’oretta scarsa) che, pur non risultando particolarmente originali, hanno quella marcia in più che ti spinge al riascolto continuo. Caratteristica che amplia notevolmente la base di potenziali fan del gruppo a tutti coloro che amano il rock, non necessariamente progressivo, più raffinato, come può essere l’ascoltatore medio dei Pink Floyd. Tenuto conto che si tratta di un album autoprodotto, resa sonora e packing sono sicuramente superiori alle media dei cd del genere in circolazione. Nel caso foste interessati all’acquisto, non vi resta che contattare la band direttamente sul sito ufficiale.
Voto: 7,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.ostalove.de
<<< indietro


   
Gravesite
"Neverending Trail Of Skulls"
Accept
"The Rise Of Chaos"
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild