Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Opera Rock
:: Opera Rock - Starborn - (Autoprodotto - 2013)
Poco tempo fa mi arrivò il comunicato di questo progetto, mi ritrovai a fare una chiacchierata con il fondatore di questa band “project”, Marco Fazzini, entusiasta di quello che era in lavorazione e contento della realizzazione di ciò.
Opera Rock, band capitanata appunto dal bassista e fondatore Marco Fazzini, è una band “project” perché è uno di quei lavori simili ad Avantasia e Ayreon, quindi è inutile che vi stia a spiegare di cosa si tratta.
Di sicuro il Fazzini, fan di questi due project, mette su una storia alquanto particolare ma intrigante basata sul fantasy futuristico e su un’epopea post catastrofe nucleare o qualcosa simile, per intenderci, e su un amore tra due persone di due pianeti diversi; quindi, come i più blasonati autori suddetti, la band dispone di ottima fattura e qualità tecniche, ma soprattutto di un ottimo fatturato compositivo, ed è accompagnata da vari cantanti che interpretano i personaggi del concept realizzato.
Ora arriviamo al sodo: avendo appurato la qualità della storia, veramente bella a mio avviso, andiamo a trattare il lato musicale di questo “Starborn”, titolo del primo capitolo degli Opera Rock. Troviamo un ottimo mix che personalmente mi fa leccare i baffi, dove il buon power melodico si va a mischiare con un hard rock melodico o meglio definito con il termine pop metal (per chi è ignorante in materia parlo di titani come Bon Jovi, Def Leppard, Kiss degli anni ‘80).
Chiaramente ci troviamo di fronte a un progetto improntato alla bellezza melodica (che non manca) e anche di grande fattura e una buona dose di virtuosismo, spesso messo a disposizione della composizione.
Diciamo che essenzialmente questo album a me personalmente non dispiace, c’è tutto quello che può piacere a un melodico come me: bei ritornelli, belle parti strumentali virtuose, cori e belle tastiere e un ottimo miscuglio sonoro; ma ora arriviamo al dunque e tiriamo le somme… prendiamo l’esempio di Avantasia, definito oramai il must di questi progetti, divenuto tale non secondo me per la qualità musicale che col tempo è andata persa (i primi due Avantasia erano compositivamente eccelsi) ma grazie alla partecipazione di nomi noti che lo rendono appetibile per chi vuole immaginare i loro miti che duettano… cosa c’entra ora con Opera Rock? Semplice: credo che se quest’ultimo avesse qualche nome altisonante nel cast, le cose potrebbero cambiare; ciò nonostante, nulla da togliere ai vocalist utilizzati, dotati di buona tecnica e tanta bravura.
Altro punto negativo è la produzione non eccelsa che purtroppo non rende facile l’ascolto!
Ora facendo queste considerazioni non voglio bocciare il progetto: a mio avviso è da ammirare per il coraggio che tutta la troupe ha avuto nel metterlo su.
Concludo facendo un in bocca al lupo e augurando tanto successo a Opera Rock, affinché possa avere seguito e, chissà… un prossimo cd con tutti i super vocalist italiani??? Mica male l’idea!
Voto: 7/10
Antonio Abate

Contact
www.operarock.net
<<< indietro


   
Gravesite
"Neverending Trail Of Skulls"
Accept
"The Rise Of Chaos"
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild