Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Nude
:: Nude - Plastic Planet - (My Kingdom Music - 2013)
Lo ribadivo tempo fa: il legame tra gothic e new romantic è più stretto che mai. Sarà la lente critica dei decenni che si affina e appiana differenze non poi così evidenti, sarà la comune ricerca di un sound vellutato (gli uni per questioni esoteriche, gli altri per ampliare il proprio harem… o forse era così per entrambi?), ma l’electrorock un po’ noir e un po’ new wave prodotto negli anni ’10 sembra prendere a piene mani da entrambe le fonti. Nel caso dei Nude, il ragionamento è valido a partire dalle foto promozionali per giungere a un sound che mischia senza remore Spandau Ballet a Paradise Lost, Duran Duran a Type 0 Negative e così via; in più, una componente fondamentale del loro sound è costituita dai The Cult, per via di un sound molto guitar oriented, sia nei momenti più decisi che in quelli più vellutati (ecco l’aggettivo della giornata: vellutato…) come “My World Today”, dominata da arpeggi di chitarra e accordi di piano a profusione. La band nasce a Napoli vari anni fa, e dopo il debut “Cities and Faces” (datato 2001) va in stand-by per un periodo piuttosto lungo interrotto appunto dall’uscita di “Plastic Planet”. Cosa è cambiato in questi dieci anni? L’attitudine è rimasta la stessa, con un leggero innesto di indie rock nelle melodie, tanto che i Nude amano definirsi una band di Indie Electro Gothic…
Andando con ordine, è l’opener “Shining Stardust” a porre da subito in evidenza il singer Tommy Box, tramite un ritornello ben costruito con le tastiere a fare da corollario. La successiva “Down In The Garden” apre la strada delle influenze ai Sisters Of Mercy e ai Paradise Lost periodo intermedio, con decise ed essenziali pennate di chitarra ritmica nella strofa – e con un assolo nel pieno stile di Billy Duffy! Mi chiedo se i tempi siano maturi per una maggiore diffusione di simili sperimentazioni musicali: in fondo, di band che hanno portato avanti un simile discorso musicale, in bilico tra goth e wave e senza pendere troppo né dall’una né dall’altra parte, ne ho sentite poche, e tra i primi esempi mi vengono in mente i pionieri Cadabra. I Nude, rispetto alla pur sparuta “concorrenza” hanno dalla loro un talento naturale per la melodia (non a caso sono partenopei, direi…) e poco importa se “Neon Smile” è pesantemente ispirata, nella struttura e nei fraseggi delle strofe, alla più celebre “Rio” di simonleboniana memoria: l’amarcord è una parte fondamentale di qualunque genere presenti radici robuste nel passato, e questo i cinque membri della band lo sanno bene. Se siete tra quelli che pensano agli Stiltskin nei delicati passaggi dell’anthemica title track, lo sapete anche voi. Cos’altro aggiungere? Una copertina essenziale ma davvero bella, e soprattutto il blasonato curriculum dei vari membri del gruppo, che vantano le più disparate militanze metalliche, dagli Heimdall agli Undertakers! Come recitava una celebre pubblicità di una altrettanto celebre rivista musicale… “accattatevillo”!
Voto: 8/10
Francesco Faniello

Contact:
www.facebook.com/plasticplanet2013
<<< indietro


   
Raging Fate
"Gods of Terror"
Grimgotts
"Lions of the Sea"
Detest
"The End of All Ends"
Vessel of Light
"Vessel of Light"
The Kinn-ocks
"The Kinn-ocks"
Black Hole
"Evil In The Dark"
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild