Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Northern Plague
:: Northern Plague - Blizzard Of The North - (Godz Ov War Productions - 2011)
La band polacca Northern Plague sconvolge la scena musicale con il primo lavoro “Blizzard Of The North”: una fusione di alta tecnicità ed atmosfere oscure, inquietanti e affascinanti tipiche del puro e perfetto black metal. L\'accompagnamento è molto fluente, non è rigido e nemmeno estremamente veloce. Il chitarrista e il cantante sono dotati di grandi competenze, si può udirlo dalle evidenti alternanze tra riff potenti (ma non troppo gretti) ed assoli sublimi. Il bassista scatena ritmiche oscure e profonde. Il batterista dimostra grande talento con le bacchette e i pedali attraverso tempi di batteria molto potenti e articolati. Il cantante ha la perfetta padronanza della tonalità growling. Tutti i pezzi dell\'EP sono le testimonianze dell\'eccelsa bravura di questo gruppo. Un ottimo lavoro.
Voto:10/10
Lara Calistri

Contact
www.myspace.com/northernplague
:: Northern Plague - Manifesto - (Folter Records - 2014)
Strano a dirsi, ma i Northern Plague sono proprio quello che avrei desiderato ascoltare, diciamo, una ventina di anni fa. Il quartetto polacco, dedito ad un inconsueto (per i nostri giorni) extreme metal venato di oscurità ed epicità al punto giusto, giunge al primo full length “Manifesto” e ci dice subito come si fa del buon death metal nell’opener “Century Of Waste”: con ottimi assoli e voce non troppo laccata, accelerato a dovere ma senza lesinare parti lisergiche al fine di accrescere la carica atmosferica del sound. Sulla stessa scia “Divide Et Impera”, un riff schiacciasassi e apocalittico con batteria che sottolinea il tutto. Come già accennato, è il lead guitarist Janus ad esercitare l’attrazione principale nell’economia dei Northern Plague, tanto da ricordarmi su “Reign Mother War” il mitico Mike Wead, non tanto per la tecnica (sopraffina comunque, e accostabile a quella del maestro svedese), quanto per la capacità di evocare quegli stessi scenari che sono appartenuti, a suo tempo, al primo e fondamentale album dei Memento Mori. E chi mi conosce sa quanto questa affermazione sia densa di significato per me! “Let The World Burn” riporta la lancetta sul death cadenzato, in un’alternanza che è parte costitutiva di “Manifesto” ma che comunque si mantiene anche all’interno delle singole tracks. Certo, la formula si perde un po’ nel corso della tracklist, ma è pur vero che i Northern Plague hanno tirato fuori un disco onesto e ben congegnato, qualcosa che ci avrebbe quasi fatto gridare al miracolo assoluto una ventina d’anni fa e che ha ancora qualcosa da dire oggi, se non altro. Verso la fine del disco, degna di nota è la carcassiana “Unclean Words”, con intenti melodici vicini ai britannici, solo un po’ più “barocchi” come da buona tradizione esteuropea; per il resto… bravi Northern Plague, avevo proprio voglia di ascoltare un disco come “Manifesto”!
Voto: 7,5/10
Francesco Faniello

Contact
www.northernplague.pl
www.facebook.com/northernplague
<<< indietro


   
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"
Night Demon
"Darkness Remains"
Au-Dessus
"End of Chapter"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild