Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Mutala
:: Mutala - Carnivorous Disposition - (Autoprodotto)
Definito dalla band, il loro è mediterranean death metal, così hanno iniziato e così vanno avanti con questa classificazione tutta personale di uno stile che è proprio dei Mutala. Band pugliese al loro primo debut cd sotto la Nocturnal Music propone un full del tutto aggressivo che abbraccia sia parti melodiche che riffs ben più aggressivi e d\'impatto. Otto le tracce contenenti in questo lavoro tra cui una strumentale, quattro i malati compositori di questo cd in chiave death metal! Nel complesso solo la produzione non è delle migliori e certo ci si poteva aspettare di meglio, ma per il resto tutto è ben suonato e le idee sono davvero contorte e malate, i brani iniziano spesso con una grossa dose di malvagità come \"On A Blind Track\" e in seguito sanno poi inserire riffs articolati con assoli di abbellimento che magari si allontanano dalla precedente aggressività per dare spazio ad una diversa sensazione magari malinconica e depressiva tramite arpeggi e voci strane che mischiate a parti melodiche fondono un strano stile musicale che è proprio di questa band. Un discreto lavoro che poteva essere più curato in certi aspetti, ma che soddisfa di certo l\'ascoltatore in preda a questo \"Carnivorous Disposition\"!!!

N

CONTACT:
Mutala
Via Dante, 206
70019 Triggiano (BA), ITALY
mutala@libero.it
www.mutala.cjb.net
:: Mutala - Carnivorous Disposition - (Autoprodotto)
Definito dalla band, il loro è mediterranean death metal, così hanno iniziato e così vanno avanti con questa classificazione tutta personale di uno stile che è proprio dei Mutala. Band pugliese al loro primo debut cd sotto la Nocturnal Music propone un full del tutto aggressivo che abbraccia sia parti melodiche che riffs ben più aggressivi e d\'impatto. Otto le tracce contenenti in questo lavoro tra cui una strumentale, quattro i malati compositori di questo cd in chiave death metal! Nel complesso solo la produzione non è delle migliori e certo ci si poteva aspettare di meglio, ma per il resto tutto è ben suonato e le idee sono davvero contorte e malate, i brani iniziano spesso con una grossa dose di malvagità come \"On A Blind Track\" e in seguito sanno poi inserire riffs articolati con assoli di abbellimento che magari si allontanano dalla precedente aggressività per dare spazio ad una diversa sensazione magari malinconica e depressiva tramite arpeggi e voci strane che mischiate a parti melodiche fondono un strano stile musicale che è proprio di questa band. Un discreto lavoro che poteva essere più curato in certi aspetti, ma che soddisfa di certo l\'ascoltatore in preda a questo \"Carnivorous Disposition\"!!!

CONTACT:
Mutala
Via Dante, 206
70019 Triggiano (BA), ITALY
mutala@libero.it
www.mutala.cjb.net
:: Mutala - Cloning Wicked Minds - (Sweet Poison Rec. – 2008)
C’era chi li credeva morti i baresi Mutala, band che dopo aver fatto un mini tour con il loro primo full-leight “Carnivorous Decomposition” del 2002 si pensava che oramai avesse abbandonato la scena. Invece no. Ecco che questo “Cloning Wicked Minds” uscito a distanza di ben 6 anni dal disco precedente, ci rivela che la band barese in tutti questi anni si è chiusa nel silenzio per comporre questo nuovo album.
Vediamo un po’ cosa è questo album formato da dodici brani (in realtà mettendo da parte l’intro e l’outro si scende a dieci) tutti mediamente di alta qualità, dal songwrinting complesso in cui la band sprigiona una violenza distruttiva. Da citare sicuramente sono: “Small Corpses’ Unit” e “Psychoinfibulation”.
Però vengono proposti anche momenti decisamente più melodici, ciò accade soprattutto nella bellissima, strumentale e totalmente acustica “In My Temple” dalla durata di poco più di due minuti, situata centralmente tra i brani per stroncare un po’ la violenza distruttiva continua che la band ha creato, e nel brano “Suffering From The Innocence” che presenta alternati momenti di violenza con parti alquanto melodiche e acustiche.
Complessivamente questo album risulta essere un ottimo prodotto che segnala i Mutala come una delle più belle realtà death metal nell’ambito underground europeo odierno. Tutti gli amanti del death metal con questo “Cloning Wicked Minds” troveranno “pane per i loro denti”.
Voto: 8/10
Pax (Antonluigi Pecchia)

Contact:
www.mutala.it
www.myspace.com/mediterraneandeathmetal
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild