Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '





Reviews - Motuary drape
:: Motuary drape - Tolling13 knell - (Avantgarde Music - 2000)
La scena underground italiana, per quel che ricordo, fin da tempi remoti ci ha offerto bands che hanno saputo lasciare il segno più nel bene che nel male, ma che per le più svariate circostanze, non hanno mai raggiunto quell\'apice di popolarità che spettava comunque loro. Soprattutto ricordo con dispiacere decine di validi gruppi, scomparire nel nulla, altre \"sbriciolarsi\" all\'improvviso, proprio quando le cose sembravano andare per il verso giusto, ed altre invece che con tenacia, tanti sacrifici e coerenza, hanno portato avanti il loro discorso musicale quasi \"in silenzio\", senza tanti clamori e \"astuzie commerciali\", fregiandosi dell\'appellativo di \"cult-band\". E\' il caso forse di parlare in proposito dei piemontesi Mortuary Drape, che nonostante il primo nucleo si sia costituito nel 1986, sono in grado di dire ancora la loro, dopo tutti i vari problemi(di line-up, di labels, ecc.) che si sono susseguiti nel tempo. Personalmente non vorrei sbilanciarmi troppo affermando che ora come non mai le cose vadano bene per loro, poiché dopo essersi accasati all\'italiana ed esperta Avantgarde, i nostri hanno dato alle stampe un disco che sotto tutti gli aspetti, è superiore alle precedenti produzioni.
\"Tolling 13 Knell\", per cominciare, si avvale di un artwork ben curato e di una registrazione, magari non eccelsa, ma comunque adeguata alle esigenze della band.La line-up, come di consueto sempre un po\' rivoluzionata, vede i due membri fondatori Wildness Perversion(voce) e Without Name(basso) affiancati da Demon Shadow(chitarra), Roaming Soul(chitarra), Left-Hand Preacher(basso) e I.O.O.R. Will Revealed(batteria).
Il sound è rimasto nel tradizionale stile del gruppo, particolarmente originale, con brani ben articolati e di facile presa. Ovviamente stiamo parlando di Black Metal, se proprio vogliamo etichettarlo, ma tengo bene a precisare che la proposta musicale dei Mortuary Drape non ha nulla a che spartire con l\'inflazionato Black Metal proveniente dal nord-europa, bensì affonda le sue radici, le sue influenze, nel Metal(e non solo!)più classico degli anni \'70-\'80. I 10 brani contenuti nel cd, presentano varie sfaccettature; si passa tranquillamente da momenti tesi e rabbiosi di \"Liar Jubileum\" e \"Dreadfull Discovery\" a momenti più sulfurei ed evocativi di \"Layah\" o complessi di \"The Last Supper\", il tutto corredato da testi che denotano un\'esperta applicazione per le tematiche oscure, nonché di esplicite dichiarazioni e considerazioni che lasciano spazio alla fantasia.

Dal punto di vista tecnico, superlativo è il lavoro svolto dai due bassi che non si occupano soltanto della sezione ritmica, ma rendono con i loro intrecci armonici i brani del tutto \"esclusivi\" e \"personali\". La voce di Wildness Perversion, a mio avviso, non è mai stata particolarmente \"dotata\", ma in quanto ad aggressività ha ben pochi rivali; \"rabbiosa\" ed \"atmosferica\" quando serve. Plauso particolare al lavoro svolto dal batterista, davvero molto bravo. Un album che andrebbe acquistato senza indugi considerando non solo che qui si parla di una cult band che ha fatto la storia del metal in Italia, ma l\'ascolto di tale è consigliato anche a chi è stanco dei soliti cloni scandinavi. Ascoltatelo e stupitevi!
Da segnalare l\'uscita nella versione in vinile contenente bonus-tracks in edizione limitata.

R
<<< indietro


   
Grimgotts
"Lions of the Sea"
Detest
"The End of All Ends"
Vessel of Light
"Vessel of Light"
The Kinn-ocks
"The Kinn-ocks"
Black Hole
"Evil In The Dark"
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild