Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Motionless in White
:: Motionless in White - Creatures - (Fearless Records - 2011)
Passati un po’ in sordina con il primo album (When love met the destruction) questo gruppo metalcore dalla Pennsylvania cerca di farsi posto in una scena musicale piuttosto attenta al passaggio di certi stili e mode che lasciano il tempo che trovano.
In realtà, il loro lavoro appare migliore rispetto ad altri album di stesso genere musicale, li trovo sicuramente più cattivi e arrabbiati e maggiormente complicati riguardo ai testi, di non facile comprensione al primo impatto.
Troppe metafore e analogie ne rendono i temi cupi, oscuri, e maledettamente antisociali.
Con le loro facce luride da veri bastardi, offrono un’inebriante carrellata di suoni drammatici, disperati e puriginosi conditi dallo scream luciferino del vocalist Chris Cerulli, con una ricerca quasi sofisticata di una melodia che scava affannosamente e dolorosamente nell’animo già fragile dell’essere umano.
Il leitmotiv di tutto è l’incomunicabilità del singolo con il mondo fatto di pregiudizi, malintesi e assurde fobie di natura sessuale. Merita in questo il testo “Immaculate Misconception” dove nel videoclip ritenuto blasfemo la croce cristiana simbolicamente diventa il pregiudizio di chi non accetta il diverso o l’artista che ha qualcosa da dire alla massa.
Le chitarre entrano in empatia con una visione tanto grottesca quanto amara della vita e in toni stucchevoli, volgono il tutto in un giro macabro e decadente. Da brivido.
Certo non sono i migliori, ma tutto sommato non deludono. Sono davvero bravi.
Voto: 7/10
Antonietta Nardella

Contact:
www.motionlessinwhite.net
<<< indietro


   
Banana Mayor
"Primary Colors Part I: The Red"
Deflore
"Epicentre"
Where The Sun Comes Down
"Welcome"
Lo Fat Orchestra
"Neon Lights"
Eyelids
"Endless Oblivion"
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild