Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Mortuary Drape
:: Mortuary Drape - Buried in Time - (Avantgarde Music - 2004)
Dopo esseri stati i prime-movers del true evil metal sul finire degli anni ’80, tornano alla grande i Mortuary Drape con un album maturo nel songwriting, una line-up rivisitata e tecnicamente dotata (del nucleo originale è rimasto il solo W. Perversion) ed una produzione eccellente. Questi sono i punti di forza del sesto capitolo dell’evil saga targata Mortuary Drape. Un album di death metal, potente e carico di riferimenti al thrash di teutonica memoria!!! Da quando è arrivato nelle mie mani questo cd non è più uscito dal lettore. Un tuffo nel grembo delle tenebre a partire dalla prima song “Unfading Revenge” passando per “Ectoplasm e “Spiritism” sino ad arrivare ad una tra le mie tracce preferite “Who Calls Me” che con il suo incedere annichilisce l’ascoltatore, e ancora “Mistery” (death evil metal per eccellenza) e tutte le restanti tracce che compongono questo assoluto masterpiece dei grandi Mortuary Drape 11 tracce di musica vera e sentita.
In definitiva fate vostro questo gioiello del male (che esce per la sempre attiva Avantgarde www.avantgardemusic.com ) e lasciatevi trascinare….. down in the depths of fuckin’ Hell!!!!!
www.mortuary13drape.com . Buy or Die!!!!!!!!!!!!!!

Giuseppe
The Krushers
:: Mortuary Drape - Tolling 13 Knell - (Peaceville - 2013)
‘Tolling 13 Knell’ non è il nuovo lavoro della occult black metal band italiana Mortuary Drape, ma è una ristampa dello storico disco ad opera della Peaceville. Un album che rispetto al passato (era uscito nel 1999/2000) dimostra maturità e (finalmente) l’interesse di un’etichetta competente (la Peaceville Records)! Il sound è primordiale, grezzo e ‘cattivo’… un miscuglio di riff occulti e maligni, tra atmosfere darkeggianti ed effetti nervosi, come questo genere impone. Anche la scelta di far suonare due bassi è molto interessante (chissà come sarà in sede ‘live’). Anche se ammetto di non essere un ‘sostenitore’ di questo genere, non posso negare la bravura di questi ‘ragazzacci oscuri’, anche e soprattutto per l’assenza di monotonia – già, quel senso di monotonia che spesso mi assale ascoltando album di questo genere. L’album dà spazio a cavalcate thrash, alle diverse atmosfere occulte, ai mid tempos… e ricordiamolo, i Mortuary Drape sono attivi dal 1986 e non hanno nulla da dimostrare! Presto sarà ristampato anche ‘Buried in Time’ (previsto per giugno/luglio 2013); entrambi i dischi sono stati ‘supervisionati’ dalla band, con l’aggiunta di alcune bonus track e con una nuova veste grafica. Il demo ‘Return Doom’ è stato incluso (come bonus track) in questa ristampa di ‘Tolling 13 Knell’, le tracce sono state ri-registrate per l’occasione! Amanti delle sonorità oscure, fatevi sotto!!!
Voto: 7/10
Giovanni Clemente

Contact:
www.mortuary13drape.com
<<< indietro


   
Gravesite
"Neverending Trail Of Skulls"
Accept
"The Rise Of Chaos"
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild