Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Misteyes
:: Misteyes - Creeping Time - (Maple Metal Records - 2016)
La band italiana Misteyes compie il suo ingresso nella scena metal con il primo album “Creeping Time”, una fusione molto interessante (dal punto di vista stilistico-musicale) tra le sfumature del genere dark metal – con evidenti richiami alle atmosfere tetre e oscure in perfetto stile Cradle Of Filth – e quelle del gothic metal e del death metal. Le tematiche del lavoro sono molto varie e tutte si interrogano sull’animo umano, il suo autodistruttivo conformismo nella massa sociale, la sua percezione del tempo che trascorre così velocemente da portare via gli errori e i ricordi della vita umana, l’incontro con la musa ispiratrice di molti poeti, la sposa che non si vede ad occhio nudo, “Lady Loneliness”, un’ottima combinazione tra soave melodia e potenza metal. In questo lavoro i due chitarristi riescono a creare un’alternanza ben strutturata ed eccelsa tra riff ed assoli. Il pianoforte e le orchestrazioni sono le colonne portanti di atmosfere stilistico-musicali affascinanti e inquietanti. La triade vocale composta da screaming, growl e voci liriche è perfettamente adeguata al contesto dell’album. Il batterista riesce a suonare tempi molto complessi con una velocità che supera i limiti dell\'immaginazione umana. Anche il bassista porta il suo contributo tecnico-musicale mediante ritmiche energiche, imponenti e accattivanti. Le testimonianze delle alte competenze di ogni membro del gruppo sono canzoni come “Creeping Time”, “Brains In A Vat”, “Lady Loneliness”, “Destroy Your Past” e “The Demon Of Fear”. Un eccellente album. Perfetto da tutti i punti di vista, sia stilistico-musicale che tecnico. Un inizio molto promettente
Voto: 9/10
Lara Calistri

Contact
www.facebook.com/misteyesband
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild