Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '





Reviews - Miss Chain and The Broken Heels
:: Miss Chain and The Broken Heels - On a Bittersweet Ride - (Screaming Apple Records - 2011)
Dalla sempre più esigente scena indie-rock tornano in studio gli italianissimi girovaghi Miss Chain and The Broken Heels con un album dal sapore powerpop semplice ed essenziale dal titolo \" On a bittersweet ride \".
Un disco spensierato, sonorità vecchio stile alla Ronettes, chitarre dai riff nostalgici alla maniera veloce del più puro rock and roll e la particolare voce essenziale di Miss Chain alias Astrid Dante, per nulla smaliziata e sempre con una punta noise di sottofondo, un tutt\'uno con la sua chitarra che rende originali e personalissime le dodici tracce che si ispirano ai gruppi anni sessanta.
C\'è tutta la leggerezza della bella e semplice melodia alla Greese in questo disco, sin dalla prima \"canzone\", ( \"Beginning of the end\" ), pezzo scatena-pista, pochi accordi, ritmo coinvolgente e la festa può cominciare..a seguire un pezzo a presa rapida, riuscitissima melodia e tempi veloci per \" Roller Coaster\" come anche \"Diaryof a mad housewife\", la struttura ritmica è la stessa con il ritornello in puro stile revival sognante e malinconico, alleggerito da inutili assoli o fraseggi complicati che, a detta del gruppo, non servono a rendere personali i pezzi nè tantomeno originali. \"On a bittersweet ride\" è stato inciso anche su vinile ( c\'era da aspettarselo e se così non fosse sarebbe stata una delusione!) ma non solo, anche su \"audio-cassetta\" per la gioia dei nostalgici e in puro stile MC&TBH, idea originalissima che riporta alla memoria lunghi viaggi in macchina con sottofondi musicali che ricordano molto canzoni in stile \"Flamingo\" o \"Up all night\".
Gli amanti del genere non possono perdersi questo disco, un classico nel moderno, la tadizione personalizzata.
voto 7/10
sara centaro
<<< indietro


   
Opeth
"Garden of the Titans: Live at Red Rocks Amphitheatre"
Riccardo Andreini & Bramasole
"Come Polvere"
Stonewall
"Never Fall"
Dewfall
"Hermeticus"
Woebegone Obscured
"The Forestroamer"
Stins
"Through Nightmares and Dreams"
Wyatt Earp
"Wyatt Earp"
Finister
"Please, Take your Time"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild