Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Mindcrushers
:: Mindcrushers - Demo 2011 - (Autoprodotto - 2011)
Il gruppo italiano Mindcrushers compie il suo ingresso nella scena metal con il suo primo demo, un lavoro nato da evidenti influenze heavy e thrash metal old school. Nulla da dire, un ottima creazione. I due chitarristi dimostrano eccelse competenze musicali attraverso riff pesantissimi e molto graffianti. Il batterista esegue perfettamente tempi molto fluenti e dotati di grande potenza. Il bassista esegue delle ritmiche molto aderenti al contesto musicale, oscure, velocissime e devastanti. Il cantante ha esattamente ciò di cui ha bisogno il promo: una voce sporca, cattiva e di fortissimo impatto. Il promo è ben strutturato sia dal punto di vista stilistico che tecnico, dotato di solidissime fondamenta musicali e la composizione dei testi e degli accompagnamenti è eccelsa. Da ascoltare assolutamente.
Voto: 8/10
Lara Calistri

Contact
http://www.facebook.com/pages/Mindcrushers/228057880593520?sk=info
http://www.reverbnation.com/mindcrushers
:: Mindcrushers - Involution - (Autoprodotto - 2014)
La band italiana Mindcrushers compie il suo ingresso definitivo nella scena metal con l\'album “Involution”, un\'ottima fusione tra heavy metal e thrash metal old school. I due chitarristi riescono a formare un\'eccellente alternanza di riff incisivi ed assoli superbi. Il batterista riesce a suonare tempi complessi e dotati di una tale velocità da superare il limite dell\'immaginazione umana. Il cantante non solo riesce ad eseguire delle ritmiche di basso molto taglienti e profonde ma riesce a eseguire tonalità growl devastanti, sporche e graffianti, molto adeguate al contesto stilistico-musicale del cd. I Mindcrushers sono sempre in continua evoluzione musicale e migliorano sempre di più. Un cd ottimo sia dal punto di vista stilistico-musicale che dal punto di vista tecnico-musicale. Quest’ultime sono apprezzabili in canzoni come “Ogre”, “Night Of Crystal Knife”, “Stone In A Glass”, “Born In Doom”, “The Fallen Will Rise” e “Dark Endless”. I Mindcrushers hanno fatto un ottimo lavoro anche con la composizione dei testi e degli accompagnamenti. Un lavoro da ascoltare assolutamente. Un cd da non perdere.
Voto:8,5/10
Lara Calistri

Contact
www.facebook.com/pages/Mindcrushers/228057880593520?sk=info
www.reverbnation.com/mindcrushers
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild