Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Master
:: Master - The Human Machine - (Polverised Records - 2010)
Tra i padri fondatori del (sotto) genere death/metal (insieme a Death, Possessed, Necrophagia, e Morbid Angel), i Master si ripropongono con \"The Human Machine\" (Polverised Records – 2010). La band nata a Chicago nel 1983 e formata dal \"solito\" Paul Speckmann (bass/vocals) e da Ales \"Alex 93\" Nejezchleba (guitars) e Zdenek \"Zdenal\" Pradlovsky (drums) sembra davvero non aver perso colpi nel corso degli anni! Già dai primi brani, la title track e \"It’s What Your Country Can Do For You\", è possible comprendere la fattura e la qualità dell’intero album: apertura con stacchi, riff di stampo thrash/death metal, drumming veloce e martellante e voce ruvida e rabbiosa! Con \"Twisted Truth\", \"Suppress Free Thinking\" e \"The Lack of Space\", dai riff molto veloci, intensi e dirompenti e un drumming frenetico e massiccio, il death si fa davvero furioso ed aggressivo! Paul Speckmann offre ancora una volta una performance vocale potente e ringhiosa che ben supporta e sottolinea la sostanza ed il contenuto dei testi: la critica negativa del sistema dominante nel mondo ed in particolare della religione, della politica e della società che sempre più offuscano e annullano le libertà di pensiero e di espressione dell’individuo. In definitiva, i 10 brani che compongono \"The Human Machine\" offrono poco più di 45 minuti di sound death/metal old school anni ’80, lineare, potente, deciso, \"velenoso\". Chi compra i dischi dei Master sa cosa aspettarsi da loro e, ancora una volta, il trio non deluderà le aspettative!
Voto:7,5/10
Luigi Filazzola

Contact
www.myspace.com/masterspeckmann
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild