Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Mass
:: Mass - Angel Power - (SPV – 2010)
Continuano le ristampe firmate SPV del catalogo dei tedeschi Mass. Nella collana Rare Classic dell’etichetta teutonica, dopo Metal Fighter (1983) e Warl Law (1984), finiscono anche Angel Power (1980) e Swiss Connection (1982). Nati come Black Mass, passati poi al più corto Mass, i bavaresi, pur non avendo conosciuto il successo di Scorpions e Accepet, hanno venduto la bellezza di circa 200.000 album. Angel Power è il quarto album della band (Back To The Music – 1977, Rock\'n\'Roll Power at 25th Hour – 1978 e Slaughterhouse – 1979) e fu prodotto da Zake Lund, famoso per i propri trascorsi con I The Smoke). Come afferma lo stesso Günther Victor Radny, bassista e leder della band, nelle note che accompagnano questa ristampa in digipack, il titolo è una sorta di tributo ai biker, che in più d’un’occasione ospitarono la band nei propri raduni, così come appare chiaro dagli angeli in moto raffigurati in copertina. Ma evidentemente, a qualcuno la cosa sfuggì, e così AP fu inteso come un elogio alla tossicodipendenza (io credo che la band ci abbia giocato su questa ambiguità). La musica contenuta nell’album è un tardo hard rock-proto metal senza infamia e senza lode. È un disco di transizione, come tanti tra quelli usciti in quel periodo. Sicuramente più interessate è la bonus track “Black Mass”, risalente al 1975 e mai pubblicata sino a oggi a causa dei problemi di droga che attanagliarono l’allora singer, Josef (Beppo) Hartl. Non un capolavoro del metal, ma un disco che non sfigurerà nella vostra collezione vintage.
Voto: 6/10
g.f.cassatella

Contact
www.mass-rock.com
www.spv.de
:: Mass - Swiss Connection - (SPV – 2010)
La quarta e, per il momento, ultima ristampa nella collana Rare Classics della SPV dedicata ai Mass è quella dell’album Swiss Connection (1981). Il rimando alla Svizzera contenuto nel titolo è un tributo al produttore elvetico (Martin Pearson che aveva reso di platino Metal Rendez-Vous degli, ovviamente svizzeri, Krokus) che si è occupato dell’album e ai suoi studios (Nw Sound di Pfeaffikon). Il disco è un notevole passo avanti rispetto allo scialbo predecessore Angel Power, e presenta una band in gran spolvero, soprattutto grazie al lavoro di Pearson. Il risultato è un album di roccioso heavy metal anni 80 con sane iniezioni di blues. Infatti, è quest’ultima componente quella che salta all’orecchio dell’ascoltatore durante l’ascolto di brani come “Don’t Wait Too Long”. Altre hit del disco sono “Red Lights + Wiskey” e “Fade Out 19.20.11980” (dedicata a Bon Scott), canzoni, che come scrive il bassista Günther V. Radny nelle sue note all’interno del booklet, evidenziano le capacità live della band. Ancora una volta è presente una bonus track preziosissima per i collezionisti della discografia di questi svizzeri, la cover di “Firebird” di quel genio della 6 corde che risponde al nome di Jeff Beck. Il brano è una lunga jam di quasi 10 minuti registrata agli albori della carriera della band. Un buon punto d’inizio per (ri)scoprire la discografia dei Mass!
Voto: 7/10
g.f.cassatella

Contact
www.mass-rock.com
www.spv.de
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild