Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Lucio Manca
:: Lucio Manca - Everybody needs an angel - (Noiseheadrecords - 2012)
“Everybody needs an angel” segna l’inizio della carriera solista di Lucio Manca, già bassista dei Solid Vision, band progressive metal con cui ha pubblicato due dischi, uno nel 2010 e uno nel 2011; nello stesso anno entra a far parte della band di Charlie Dominici, cantante conosciuto ai più per il suo breve trascorso nei Dream Theater, sua infatti è la voce nell’esordio della band, “When Dream and Day unite”.
Detto questo, torniamo a “Everybody needs an angel”, album interamente strumentale le cui note sono basate sulla storia di una madre, Elizabeth, che perde il proprio figlio di sette anni.
Elizabeth cercherà attraverso l’ascolto di suoni provenienti da un altra dimensione (il metodo Phenomena) di mettersi in contatto con il figlio.
Dopo undici anni il contatto avviene attraverso il seguente messaggio di Lucien, il figlio:
“Mamma, sto bene.”

Il lavoro di Lucio Manca è veramente ottimo, perché non solo dà vita a una storia non scontata, ma riesce a riportarla in musica senza utilizzare lo strumento più usato per raccontare, ovvero la voce.
La formazione che accompagna Lucio in questo viaggio musicale è composta da Matteo Mereu alla batteria, Americo Rigoldi alle tastiere e Mauro Manca alla chitarra.
Undici sono le tracce che compongono l’album per cinquanta minuti di musica, il tutto segue passo passo la storia di Elizabeth partendo con un mood chiaramente oscuro per arrivare piano piano a un atmosfera più tranquilla e pacifica, unica pecca la mancanza di qualche melodia che conquisti l’ascoltatore al primo ascolto.
Un esordio tutto da scoprire, consigliato in primis agli amanti del prog metal e in generale a chi vive la musica con mente e orecchie sempre aperti.
Infine dato che anche l’occhio vuole la sua parte, una nota di merito va alla copertina.
Voto: 6/10
Enrico Cazzola

Contact:
www.noiseheadrecords.com
www.luciomanca.com
info@luciomanca.com
<<< indietro


   
Heir
"Au Peuple De L’Abìme"
Der Blutharsch And The Infinite Church Of The Leading Hand
"What Makes You Pray"
Fire Strike
"Slaves of Fate"
Aliante
"Forme Libere"
Unreal Terror
"The New Chapter"
Vetriolica
"Dichiarazione D’odio"
Stereo Nasty
"Twisting the Blade"
Kal-El
"Astrodoomeda"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild