Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Lateral Blast
:: Lateral Blast - La luna nel pozzo - (Resisto - 2016)
Un album progressive che esce per (R)esisto? Proprio così, direi, sebbene la definizione corretta per i romani Lateral Blast sia quella di “rock sperimentale” e sebbene ci si trovi in realtà dinanzi ad un progetto che mescola in parti uguali suggestioni prog italo/britanniche, pop cantautoriale (anche dei giorni nostri) e il buon vecchio beat d’annata. In altre parole, “La luna nel pozzo” è il classico disco “ricco” che mi sento sin da ora di consigliare a chi ama la galassia dell’Art Rock, qualunque sia la declinazione preferita. Certo, l’introduzione e determinate scelte lirico/evocative (anche nei testi) fanno pensare ai gloriosi concittadini Banco del Mutuo Soccorso, e l’impressione continua anche su “L’ululato”, traccia giocata su alternanze tra tonalità minore e maggiore. Come già detto, siamo però dinanzi ad un progetto poliedrico che se da un lato strizza l’occhio al versante più easy-listening del prog nostrano (PFM e Le Orme su tutti) dall’altro non lesina accenni a nomi come Cocciante e i Pooh, sui quali riconosco di essere poco ferrato ma che vanno sicuramente annoverati tra i capisaldi nostrani del connubio tra pop e sonorità più “impegnate”. Il tutto tenendo presente che i Lateral Blast sono un sestetto che si avvale in questa sede di illustri collaborazioni, guidato dal cantante/chitarrista Leonardo Angelucci “Wolf” e impreziosito dal flauto e dalla voce di Rosa Zumpano, due colori fondamentali aggiunti alla formula del combo. Ecco dunque le sonorità antiche di “Troubadour”, il cui tocco ricorda il meglio della tradizione tricolore senza dimenticare accenni al bardo Branduardi, con una cavalcata centrale guidata dal flauto. Non aspettatevi però bordate prog/metal: siamo lontani da quei lidi e l’ensemble sa dispiegare gli elementi di cui dispone anche sulle parti più hard/prog, senza per questo allargare troppo il tiro. È il caso del tocco “liturgico” del singolo “Io voglio volare”, appena scalfito dagli inserti emersoniani delle tastiere di Alessandro Ippoliti, o delle atmosfere teatrali e oscure, al limite del goth/dark, di “Silenzio”, che ha il merito di dispiegare sonorità latino/jazz in forte contrasto con l’incedere generale della track. Ecco, è il contrasto tra le varie componenti uno degli elementi costitutivi dei Lateral Blast – sicuramente da sviluppare in futuro – con Angelucci e i suoi che tendono comunque ad indulgere spesso e volentieri sui lidi più consoni, come la nenia rinascimentale “Hellesylt” e l’onnipresente Grieg accennato su “Il morto felice”. Interessante (ma forse troppo prolissa) è “Suite per lei”, dalle sonorità evanescenti che spaziano dal prog al post/rock in un ideale mosaico, mentre è la title track a fungere da sintesi, tra complesse architetture vicine agli ELP dei fiati ed evocazioni dal sapore folk cantautoriale, con la tromba che giunge a fornire un colore in più alle sonorità, pompose ma sufficientemente scorrevoli e alleggerite anche qui dall’inserto jazzato. Mi rendo conto di aver calcato un po’ la mano in fase descrittiva piuttosto che soffermarmi sulle linee generali de “La luna nel pozzo” (come il concept dietro ad alcune tracce o l’artwork di copertina, efficace e suggestivo), ma a mio parere vale sempre la pena di fornire un po’ di accenni di questo tipo dinanzi ad un disco del genere; se poi la band continuerà con costanza sulla valida strada intrapresa, direi che ne vedremo delle belle…
Voto: 8/10
Francesco Faniello

Contact
www.lateralblast.it
www.facebook.com/lateralblast
<<< indietro


   
Heir
"Au Peuple De L’Abìme"
Der Blutharsch And The Infinite Church Of The Leading Hand
"What Makes You Pray"
Fire Strike
"Slaves of Fate"
Aliante
"Forme Libere"
Unreal Terror
"The New Chapter"
Vetriolica
"Dichiarazione D’odio"
Stereo Nasty
"Twisting the Blade"
Kal-El
"Astrodoomeda"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild