Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Last Mistake
:: Last Mistake - Fuoco - (Autoprodotto)
Un po\' pochi dieci minuti complessivi di musica per poter dare un giudizio più o meno definitivo su questo progetto. Cominciamo comunque col dire che i Last Mistake si sono formati originariamente nell\'estate del \'98 e solo dopo alcuni cambi di line up riescono a trovare un assetto stabile e ad arrivare a \"Fuoco\", demo cd autoprodotto e comprendente due canzoni più uno strumentale finale. Il loro stile ruota attorno ad orchestrate melodie interpretate da un vocalist alquanto dotato, ma non esente comunque dal maggiore perfezionamento, il quale recita forse la parte principale (insieme al lavoro di keyboards) nei due unici brani chiave (\"A God!\" e \"Take Me Back\"). Sul versante prettamente musicale, il loro sound è abbastanza basilare o se vi è più opportuno, essenziale, ricalcando atmosfere desolanti, a tratti drammatiche e che puntualmente sfociano in \"maestose\" aperture melodiche. Qualche ingrediente da vecchi artisti del passato e l\'apporto di qualche influenza moderna fanno si che il loro progetto sia alquanto lontano da semplici etichettature, ed è meglio che sia così. Ultima annotazione va fatta allo strumentale senza titolo che ha un non so che di già sentito.
Solo per chi è avvezzo a sonorità vicine al gothic doom(?).

R

Contact
www.lastmistake.com
:: Last Mistake - Fuoco vs Terra - (Autoprodotto)
La propensione alla melodia sul genere heavy rock crea delle splendide atmosfere e, in Fuoco vs Terra, è ben presente; i Last Mistake colpiscono per la versatilità nell’accostare parti più veloci con altre più lente. L’album si apre con l’intro strumentale “Fuoco” che spiana la strada a “Last Mistake”, veloce ma la tempo stesso armoniosa. Il cd segue una scia creata in partenza con l’alternarsi di parti synth e chitarre a linee forti e armoniose, si ascolti “Welcome to Mars” per rendersi conto delle varie soluzioni provate dai Last Mistake. Il vocalist Samuel Holkins accompagna egregiamente il lavoro svolto dalla band in cui, proprio quest’ultima, partecipa con l’elaborazione di una struttura incisiva e d’impatto. “Take Me Back” e “Time to…” rappresentano degli ottimi esempi di cosa è capace di fare la band con la descrizione appena fatta del loro sound e, in questo Fuoco vs Terra, terminano con una lenta e cadenzata “The Silent Room”, che da un freno al lavoro d’impatto del disco. Se continuano così, sentiremo parlare presto di loro.

Ignis fatuus

Contatti:
Samuel 349/5942569
Alex 349/7711463
<<< indietro


   
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"
The Sade
"Grave"
The Charm The Fury
"The Sick, Dumb and Happy"
Zora
"Scream Your Hate"
LoboLoto
"Even The Stones Fall"
Divisione Sehnsucht
"Divisione Sehnsucht"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild