Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Killing The Dream
:: Killing The Dream - Fractures - (Deatwish Records-Andromeda - 2008)
“Fractures” è il nuovo full-length dei californiani killing the dream. Questa la tracklist per una durata totale di 24 minuti:

(re)acquaintance
Part I I ( Motel Art )
Fractures
Thirty Four Seconds
Consequence ( What Comes Next )
Everything But Everything
Hang The Jury
We Were
You’re All Welcome
Thirteen Steps
Holding The Claws
Resolution

I Killing the dream ebbero un grande successo dopo l’usicita del primo debut intitolato “ in place, apart”, un successo che li battezzò come migliore promessa della scena hardcore.
“Fractures” è un disco davvero fatto bene, facile all’ascolto ma che a tratti sembra essere frenato dalla creatività, cioè come se la band non avesse osato al 100% quello che poteva davvero osare per rendere l’album davvero unico.
La loro bravura nel comporre e nel suonare è davvero ottima basta ascoltare brani come “Consequence ( What Comes Next)” oppure “Thirty Four Seconds “ per capire il potenziale del gruppo.
Formidabili sono i cori e le melodie travolgenti, a tratti aggressivi, a tratti melodici, sono questi gli attributi che rendono “fractures” eccezionale e a tratti anche legati ad un post-rock da far venire la pelle d’oca. È questo il fattore che rende diversi i Killing the dream, siamo abituati ad una scena hardcore piena di rabbia e aggressività, e in questa scena “fractures” si fa spazio con un’attenzione alle melodie e all’orecchiabilità lasciando da parte qualche clichè.
Insomma 24 minuti da ascoltare ed apprezzare davvero.
MaryStarr

Contact
www.myspace.com/killingthedream
www.killingthedream.com
<<< indietro


   
Heir
"Au Peuple De L’Abìme"
Der Blutharsch And The Infinite Church Of The Leading Hand
"What Makes You Pray"
Fire Strike
"Slaves of Fate"
Aliante
"Forme Libere"
Unreal Terror
"The New Chapter"
Vetriolica
"Dichiarazione D’odio"
Stereo Nasty
"Twisting the Blade"
Kal-El
"Astrodoomeda"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild