Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Kalki Avatara
:: Kalki Avatara - Mantra For The End Of Times - (Autoprodotto – 2007)
Molto spesso in Italia nascono delle band promettenti che presentano un sound personale, Kalki Avatara, one man project di Paolo Pieri (chitarrista di Malfeitor, Shoreborn e Promaetheus Unbound), ne è un esempio. I Kalki Avatara in questo loro primo EP, “Mantra for The End Of Times”, presentano un sound che miscela vari generi quali: metal sperimentale, progressive, fusion e raga indiani.
Il tutto viene scandito da tempi abbastanza lenti, facendo si che respiri in alcuni momenti un’atmosfera di disperazione (soprattutto in “Mankind Collapses”) e di pessimismo estremo. Il brano che più ho apprezzato di questo lavoro è “Purification” in cui vengono messe da parte le atmosfere pessimiste a favore di quelle più solari che donano una sensazione di serenità all’ascoltatore.
I testi dei brani si basano sul concept del Kali-Yuga e sono stati realizzati unendo le varie opere di mantra indù, Giovanni Evangelista e T.S. Eliot.
Non sempre le idee particolari si rivelano ottime, ma in questo caso sì! Funziona davvero bene la proposta dei Kalki Avatara creando così un primo EP di ottima fattura!
Sicuramente è un prodotto che “non tutti i palati riusciranno ad apprezzare”, però sono sicuro che esso piacerà (e anche tanto) agli amanti del metal più sperimentale.
Curiosità: per la registrazione di questo lavoro la one man band si è avvalsa di musicisti session quali: Francesco “Aeshla” Struglia (Promaetheus Unbound e Fleshgod Apocalypse) alla batteria, di Nighthorn (Hour Of Penance e Malfeitor) al basso e di Malfeitor Fabban (Aborym e Malfeitor) che ha “prestato” la sua voce solo nel brano “Awaiting The Golden Age”.
Voto: 8/10
Pax (Antonluigi Pecchia)

Contact:
www.myspace.com/kalkiavatara
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild