Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Issa
:: Issa - The Storm - (Frontiers Records - 2011)
Cosa ne pensate delle donne nel metal? Ormai ce ne sono una quantità infinita, anche se tutte nel genere gothic. Io ricordo che anni fa, prima dell’esplosione del goth metal, le dive dell’ hard’n’heavy si contavo sulle dita di una mano.
Io sono sempre stato scettico, sinceramente. Forse nel goth e affini sono più indicate, possono andare bene, ma nel classico un po’ meno, a meno che non siano dotate di grandi voci e personalità da far paura. Ora mi chiedo: una cantante vocalmente molto vicina a una Celine Dion, ad esempio, quanto potrebbe funzionare? Allora ascoltate questo nuovo di Issa, “The Storm”, secondo lavoro di questa cantante norvegese. Chiaro è che quando si hanno le spalle coperte da gente di un certo livello ci vuole poco a diventare qualcuno e anche di una certa qualità. Questo è appunto il caso di Issa Oversveen, la quale, se non erro, ha vinto un’edizione di un talent show norvegese.
Da noi i talent show sfornano merda, mentre all’estero mandano al successo gente come Issa, chiara voce alla Dion e simili, che coadiuvata da una produzione e un songwriter di livello ha tirato fuori un ottimo disco di hard rock melodico molto american style, come le migliori band anni ‘80 del genere (Danger Danger e Heart).
Un ottimo set di track melodiche, mediamente accattivanti e suonate magnificamente da eccellenti musicisti che farebbero drizzare i capelli in testa a tutti gli amanti del genere, specie a chi è stato fan degli Heart. Buona la prova della vocalist, costruita sì a tavolino, ma dotata comunque di un’ottima timbrica e di un discreto talento che non porta mai oltre le sue possibilità. Ottimo videoclip apri pista, “Looking For Love”, bel singolo di ispirazione Heart sound, come appunto detto prima.
Per adesso promuovo la diva Issa e il suo “The Storm”…in fondo anche Lita Ford e Fiona erano dive o sbaglio? Ma, nonostante il mio apprezzamento per lei, spero comunque che Issa non sia la prima di una lunga serie di metal women e che nel mondo dell’hard rock non comincino a sbucarne decine e decine come i cinesi!
Voto: 8/10
Antonio Abate

Contact
www.frontiers.it
<<< indietro


   
Detest
"The End of All Ends"
Vessel of Light
"Vessel of Light"
The Kinn-ocks
"The Kinn-ocks"
Black Hole
"Evil In The Dark"
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild