Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Inveracity
:: Inveracity - Circe of perversion - (Autoprodotto - 2003)
Di tutto il comparto brutal affidatomi questa settimana, devo dire che questi ellenici Inveracity sono quelli che mi sono piaciuti di più. Fortemente imparentato con i Cannibal Corpse, il quartetto presenta un grindcore molto oldschool, che non disdegna in alcuni punti parti death di ottima fattura. Con loro non troverete mai gli eccessi vocali dei Cockandballtorture o dei Retch, ma delle composizioni comprensibili, sia dal punto di vista vocale che dal punto di vista strumentale. I frequenti sto’n’go poi sono la cosa più vicina ad una motosega che si accende e poi si spegne e quando sembra che sia finita il macello riprende.
Buona anche la registrazione. Infine, lasciatemi dire che quest’anno pare che oltre che nel calcio la Grecia voglia dire la sua anche nel brutal. Perfetto.
Buono.

AN

Contact
2 Smyrnis St.
Ano Glyfada
Athens, Hellas
www.inveracitycjb.net
inveracity@mail.gr (Vagelis- drummer)
<<< indietro


   
Detest
"The End of All Ends"
Vessel of Light
"Vessel of Light"
The Kinn-ocks
"The Kinn-ocks"
Black Hole
"Evil In The Dark"
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild