Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - In Case of Carnage
:: In Case of Carnage - Medication Time - (Kreative Klan - 2013)
Gli In Case Of Carnage sono una truculentissima technical death band romana, fuori con questo primo ep “Medication Time” per la Kreative Klan. A parte l’iconografia gore-carcassiana e un artwork di copertina che ricorda da vicino “Covenant” dei Morbid Angel, diciamo subito che il sestetto è dedito a quella particolare frangia del death il cui appellativo “technical” unisce le forze con fortissime influenze jazz. “Medication Time” contiene sei schegge impazzite coronate dal contrasto vocale tra il growl di Paolo e lo scream di Helleonore, con una struttura caratterizzata da ritmiche chirurgiche e da una sezione di chitarra solista talmente precisa da sembrare un loop. Non aspettatevi però troppe concessioni al modernismo: nonostante il basso di Enrico insegua spesso e volentieri le partiture care agli accoliti di Steve Di Giorgio, gli In Case Of Carnage sono una band death metal a tutti gli effetti, e ogni strumento concorre a creare quell’atmosfera di malignità tipica degli albori del genere. In particolare, è la chitarra a marchiare a fuoco l’opener “Two Sides of a Man” e soprattutto “Out of Mind”, caratterizzata da un bellissimo assolo su una parte arpeggiata che ricorda tanto i gloriosi Electrocution. Il prodotto in effetti si presenta molto “italiano” – non prendete l’etichetta come demerito, anzi – in quanto le armonizzazioni presenti su alcune delle tracks mi hanno ricordato anche un’altra ottima (e misconosciuta) band del panorama death nostrano, i gloriosi Necromion! Unica pecca, a mio avviso, è un approccio ancora non del tutto maturo all’alternanza tra i due stili vocali; per il resto, “Medication Time” ci presenta una giovane band da tenere d’occhio e un grande ritorno alla qualità per il marchio Kreative Klan…
Voto: 7/10
Francesco Faniello

Contact:
www.facebook.com/InCaseofCarnage
<<< indietro


   
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild