Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Illogicist
:: Illogicist - Dissonant Perspectives - (Autoprodotto)
Finalmente sono tornati i quattro valdostani Illogicist con questo nuovo capolavoro death metal \"Dissonant Perspective\". Ho avuto il piacere di recensire il precedente lavoro \"Polimorphis...\" che mi lasciò affascinato sotto tutti i punti di vista, ricordo che in conclusione dissi: Se potessi dar loro un voto gli darei 11!
Be questa volta gli darei 100.
Solo tre brani che non smentiscono le eccellenti capacità tecniche / compositive che vengono raffinate dalla perfezione della registrazione e sicuramente dall\'esperienza, impeccabile in perfetto stile Death / Cynic.
Lo stile musicale è quello presentato nel demo precedente, un progressive / death, ma forse questa volta molto più vicino in tutto alle sonorità dei mitici Death di Chuck Schuldiner. Il primo brano, forse il più classico fra i tre, è quello che mi ha dato più emozioni su tutti per i suoi classici riff.
Il secondo brano fonde al meglio, con i suoi riff e il suo assolo, quello che i Death hanno saputo dare in tanti anni di attività.
Il terzo ed ulrtimo brano, è forse quello che presenta i riff più ricercati e articolati a tratti dissonanti per poi arrivare ad una serie di melodie che definirei quasi bizzarre.
E\' difficile descrivervi nel particolare le composizioni della band perchè varie in tutte le loro esecuzioni, sono da ascoltare.
Ottime le chitarre di Diego e Luca, quest\'ultimo anche voce della band in stile very death, eccellenti le parti di basso di Emilio e di remy alla batteria.
Ragazzi, che dire, siete grandi, continuate così.
Consigliatissimo a tutti gli amanti degli ormai defunti Death.

Contact
Luca Manieri
Via A. Berthet, 8
11100 Aosta - Italy
illogicist@illogicist.com
www.illogicist.com
:: Illogicist - Polymorphism of Death - (Autoprodotto)
E\' davvero un peccato che un mini-cd di questo livello non abbia una etichetta. A parte l\'impeccabile registrazione, che dire del bagaglio tecnico dei quattro valdostani? Un death metal vario e molto tecnico, pieno di cambi di tempo realizzati con immensa perizia. Mi sembra una \"bestemmia\" sminuirli paragonandoli a qualche band, ma giusto per dare un\'idea, i Death (da Human in poi), l\'eccletticismo di Cynic e Atheist, certo progressive/death/thrash tipo Coroner, Watchtower... non solo le diverse influenze formano un risultato compatto e ben omologato, ma per nulla pesante. Un gioiellino di eleganza stilistico/compositiva che solo persone musicalmente senza paraocchi e ben dotate potevano sfornare.
Vi rapirà dalla prima all\'ultima nota senza mai causarvi un calo di concentrazione o di feeling... IMMENSI!
Ma perchè tante pseudo band europee black e death non sanno suonare e sfornare cd su cd e questi Illogicist, invece igiusti riconoscimenti?
Occhi metal kids, questa musica per farla, e farla bene, necessita di palle sotto, GRANDI!!!
Se potessi dar loro un voto gli darei 11!

Contatti:
Luca Minieri
Via A. Berthet, 8
11100 Aosta ITALY
tel 340.3354204
luckam@tin.it
:: Illogicist - The Insight Eye - (Willowtip - 2007)
Vi sentite orfani dei Death, quelli da Human in poi? Ecco qui il gruppo che può alleviarvi il dolore: gli Illogicist da Aosta. Anche se definire i quattro aostani dei meri cloni delle band statunitense sarebbe ingeneroso. Gli Illogicist hanno semplicemente le stesse peculiarità dei Death: tecnica e giusto bilanciamento tra parti estreme e melodiche. Con gli otto brani di TIE mostrano d’essere un gruppo a livello europeo. Ottimo artwork, ottima produzione e soprattutto ottima musica. Il brano omonimo, posto in apertura, mette subito in chiaro quali siano le qualità tecniche che il gruppo possiede e come queste non siano fini a se stesse, ma come siano uno strumento per sfornare ottimi pezzi quali: “Brain Collapse\", \"The Absolute Or Nothing\" (probabilmente il brano migliore) e \"Secrets Of Human Rece\". In conclusione, Illogicist sono, a mio avviso, una delle più belle realtà estreme a livello nazionale.

Voto: 8/10

g.f.cassatella

Contact
http://www.illogicist.com/
http://www.myspace.com/illogicist666
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild