Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Il Tusco
:: Il Tusco - Il Tusco Feat. Luke Smith - (Andromeda Relix - 2016)
Prendete la delicatezza strampalata dei Blind Lemon, il cantautorato irriverente di Mauro Pelosi, la tardo-psichedelia anni 90 di Neil Young e un certo isterismo vocale alla Edda, miscelate tutto, ed avrete un’idea di quanto contenuto nell’album che sancisce il ritorno de Il Tusco. Diego Tuscano, una mezza dozzina di album alle spalle con i suoi SanniDei, già lo scorso anno aveva dato vita a un progetto solista che lo vedeva impegnato con Mao e, dato che l’appetito viene mangiando, questa volta ci riprova coinvolgendo nell’album il chitarrista inglese Luke Smith degli Ulysses. Il risultato è un disco che dà vigore alla tradizione cantautoriale italiana senza però ricadere nei soliti cliché che ne hanno decretato, se non la morte, lo stato di precaria salute. Perché la capacità del duo anglo-italiano sta proprio nel saper rileggere la nostra tradizione rinvigorendola con influenze d’Oltremanica, se non d’Oltreoceano. “Ossessione” per esempio apre l’album con rimandi ai Primus per poi funkeggiare. “Libero” ha qualcosa dei Hawkwind nel suo incedere stonato, “Danzatore Nel Lurido Banco Dei Pegni” rifà il verso al rock italiano dei novanta, Ritmo Tribale su tutti. Il beat acido di “Babilonia Della Psiche” è tra le cose migliori dell’album, “Giorni Perduti” mi ha convinto poco inizialmente, ma mano mi ha persuaso sempre più. La chiusura è ad appannaggio di “Nuovo Anno Zero”, un brano che al proprio interno contiene tutti gli umori cangianti dell’intera opera, dal pop al prog, passando per la psichedelia. Il Tusco Feat. Luke Smith è la riprova che se si cerca, la musica (italiana) di qualità la si trova. Tutto il resto è pigrizia.
Voto: 8/10
g.f.cassatella

Contact
www.facebook.com/iltusco
www.andromedarelix.com
<<< indietro


   
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild