Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Horn of the Rhino
:: Horn of the Rhino - Grengus - (Doomentia Records - 2012)
La collaborazione tra la Doomentia Record e gli spagnoli Horn Of The Rhino migliora di album in album. Grengus, dopo Weight The Coronation, infatti è il secondo lavoro uscito con la casa di produzione ceca (il quarto in totale per la band) e questo connubio si sta dimostrando migliore del previsto, facendo esprimere al trio iberico il meglio del loro potenziale. Sonorità grezze e sporche segnano interamente le otto tracce che compongono quest\'album. Javier Galvez si esalta al meglio, con la sua voce simile a quella di Lemmy Kilmester leader dei Motorhead, e la chitarra distorta “al punto giusto”. La batteria di Julien Gil e il basso di Sergio “Rambo” Robles incorniciano perfettamente ogni brano senza la minima sbavatura. Ottima la scelta di mischiare suoni doom classici a urlate sludge così da unire benissimo i due generi. Le influenza naturalmente si sprecano: dai Black Sabbath, ai Electric Wizard, dai sopracitati Motorhead (ma solo per la voce), agli Sleep fino ad arrivare ai moderni Mastodon e “The Ride The Leviathan”, traccia finale dell\'album, ne è l\'esempio più marcato (e non soltanto per il nome del brano)!
Ascoltare Grengus degli Horn Of The Rhino vuol dire passare 45 minuti all\'interno di un vortice di suoni cupi e rabbiosi, ma dei quali non riuscirete a fare a meno. Sfido chiunque a non rifarsi un giro all\'interno di questo vortice...
Voto: 8/10
Peppe Doronzo

Contact:
www.myspace.com/rhinomotherfuckers
<<< indietro


   
Amorphis
"Queen of Time"
Daylight Silence
"Threshold of Time"
Rocka Rollas
"Celtic Kings"
Desert Wizards
"Beyond the Gates of the Cosmic Kingdom"
Urban Steam
"Under Concrete"
Il Cerchio D’Oro
"Il Fuoco Sotto La Cenere"
Anthrax
"Kings Among Scotland"
Nirnaeth
"The Extinction Generation"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild