Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Heaven Shall Burn
:: Heaven Shall Burn - “Whatever It May Take” - (Lifeforce/Andromeda Distr.)
Assolutamente devastante il nuovo album dei tedeschi Heaven Shall Burn. Brani indovinati. Brutali al punto giusto. E divinamente prodotti. Cosa volete di più. Il nostro quintetto decide di spandere il veleno nell’anno di grazia 1997 e dopo undici anni possono ben dire di essere un gruppo di punta della scena estremista teutonica. La loro qualità più evidente è quella capacità di comporre brani di una violenza quasi disumana, ma con un senso della costruzione e della struttura molto evidenti e rodati. Quindi, non aspettatevi deviazioni grind, crust o hardcore. Qui si suona death metal devastante, debordante e adrenalinico con indovinati riferimenti thrash e nu metal. Per non parlare della produzione. Riesce a rendere l’enorme potenziale distruttivo della band. Un album di rilievo, non c’è che dire…
9/10 (quando ci vuole ci vuole…)
Emanuele Gentile
<<< indietro


   
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"
The German Panzer
"Fatal Command"
Appice
"Sinister"
AA.VV.
"Live At Wacken 2015: 26 Years Louder Than Hell"
Salmagündi
"Life O Braen"
The Outer Limits
"Apocalypto"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild