Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Hattorihanzo
:: Hattorihanzo - Eau de Punk - (Autoprodotto - 2010)
Non c\'è dubbio, c\'è un cd che attira subito la mia attenzione, in cima alla colonna sulla mia scrivania, per diverse ragioni: ha la copertina di cartoncino più sottile che abbia mai visto con un\'immagine piuttosto pulp e il nome della band,se un minimo ti piace tarantino,non può passare inosservato! Sto parlando degli HattoriHanzo, band alessandrina che pubblica, a distanza di sette anni dal debut, il nuovo album: \"Eau de Punk\", un titolo che racconta molto delle nove tracce registrate su un cd dalle sembianze viniliche.
Insomma, è vero che anche l\'occhio vuole la sua parte non resta quindi che ascoltare la prima traccia \"io faccio godzilla tu mi fai il Giappone\"c\'è molto vintage in questo pezzo dalle sonorità morbide che seguono alla perfezione i toni ondulati della voce del cantante Dipax (voce-chitarra) che è anche autore di tutti i testi.
Il suond pulito e l\'ironia leggera del testo in \"Plancton\" riporta alla mente certe sonorità garage rock americane degli anni sessanta, mi tornano alla mente ad esempio i mitici Seeds! Il tutto preannuncia un\'evoluzione nei pezzi successivi direi più decisamente punk, mi riferisco a \"Qui è buio\" e \"Trasparente\" dal ritmo coinvolgente per cui è impossibile restar fermi e non farsi coinvolgere dal ritmo! Ancora una volta la voce perfettamente in linea alla melodia, padrona di intonazione e colorata di una miriade di sfumature non può passare inosservata ..è protagonista!
Ricordate i Fuzztones? Bene, gli HattoriHanzo me li ricordano molto soprattutto in \"Giulia è nel frigo\" una party-song dalla melodia facile da immagazzinare, sano attaccamento al revival e divertentismo; stesse sensazioni che si hanno con il pezzo successivo \"Crudele\".
Leggo da un\'intervista che gli hattoriHanzo amano definire il loro genere. \" garage party punk suonato a rotta di collo...\" non posso che essere d’accordo!!!
voto 7/10
sara centaro

Contact
www.myspace.com/hattorihanzomusic
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild