Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Hatestorm
:: Hatestorm - Filthy Purity - (Inferno Rec. – 2009)
Tornano i russi Hatestorm, già recensiti su queste pagine, con un lavoro ben fatto. Black metal di vecchia scuola che mi ha convinto non poco. L’arma vincente del combo russo è la semplicità della proposta, che se da un lato non rende Filth Purità un cd capolavoro, dall’altro lo rende apprezzabile per la propria genuinità. Infatti il contenuto dell’album si rifà apertamente alla scuola classica norvegese, Dark Throne in primis, e contiene un anima thrash anni 80 e metal classico (Venom, Bathory e Possessed), un po’ quella vena compositiva che Fenriz ha dichiarato essere il motore portante di questa fase della carriera dei DT. A me ha convinto sin dall’iniziale “Empity” e le rare aperture melodiche presenti qui e là non mi hanno fatto storcere il naso più di tanto. Le atmosfere sono oscure ed estreme, ma mantengono un buon groove che rende le canzoni ben distinguibili l’una dall’altra. Il livello globale delle song inoltre denota un piccolo passo avanti rispetto a quanto contenuto nel lavoro omonimo del 2007. Per gli amanti della fiamma nera un ascolto di Filthy Purity è consigliato.
Voto: 6,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/hatefulstorm
www.myspace.com/infernorecs
:: Hatestorm - Hatestorm - (Inferno Records – 2007)
Non è comprensibile come una band attiva dal 2001 dopo aver sfornato la bellezza di tre demo, una raccolta di brani estratti dai demo succitati, due split con due differenti band, una volta trovata l’intesa con una casa discografica, pubblichi un ulteriore demo promozionale. Mi consola il fatto che proprio sulla copertina di quest’ultimo lavoro leggo che sarà presto in uscita il primo album ufficiale. Sarà forse una strategia della “Inferno Records” che vuole solo offrirci un antipasto per poter meglio assaporare il primo disco? Chissà cosa ci proporranno in futuro gli Hatestorm?
Per il momento ci spiattellano come nelle peggiori bettole russe un trasgressivo black metal di buona qualità frutto della mente del batterista e autore dei testi Gruesome, di Dinahl alla chitarra e del bassista cantante Storm.
Il trio tenendo ben presente l’insegnamento dei gruppi fondatori del genere, Mayhem, Burzum e Darkthrone, propone un sound con un approccio più moderno e dall’attitudine intransigente, infatti non seguono i classici canoni di malvagità, ma con violenza e spudoratezza si concentrano più su sentimenti come la rabbia e l’odio restando però coinvolgenti. Sono consigliabili a tutti gli amanti dell’underground estremo.
Il disco si apre con una breve intro che annuncia “This Fucking Grave”, nella quale c’è un pizzico di cura nel riff con un’apertura melodica e vari cambi di tempo, senza però perdere aggressività, un’aggressività intelligente non fine a se stessa. Si prosegue con “On A Cursed Path” brano più veloce dove si mette in evidenza lo screaming tipico del black metal tra i secchi colpi triggerati della batteria. Nei brani successivi “Chaotic Rituals e “To The Masters” è impossibile non lasciarsi prendere dal ritmo. Concludono con una cavalcata violenta “Commander Of Tortures And Flames”.
Oltre a queste cinque tracce nel disco sono presenti foto e video promozionali della band, tra cui due riprese live “Empty” e “Freezing Moon” cover dei Mayhem: entrambi di qualità scadente ma riescono a rendere l’idea di cosa succeda ad un loro concerto.
Dopo l’ascolto di questo demo, consiglio a tutti gli amanti del black metal di restare in attesa dell’album d’esordio degli Hatestorm.
Voto:6/10
Jetraxim

Contact
www.myspace.com/hatefulstorm
www.myspace.com/infernorecs
<<< indietro


   
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"
The German Panzer
"Fatal Command"
Appice
"Sinister"
AA.VV.
"Live At Wacken 2015: 26 Years Louder Than Hell"
Salmagündi
"Life O Braen"
The Outer Limits
"Apocalypto"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild