Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Hammered
:: Hammered - The Beginning - (Punishment 18 Records - 2013)
Un’altra band speed metal? Che palle, direte voi… beh, io dico di no! Perché? Allora, questa band italiana (di Gorizia, se non erro) pubblica il suo primo album dopo circa dieci anni di gavetta, con le influenze più classiche e old school (passatemi il termine). Gli Hammered non hanno alcun imbarazzo nel proporre un sound diretto e che ha già i suoi grandi nomi, e se la band può rivelarsi “infantile e scolastica” per qualcuno/a, può invece rappresentare una “grazia” per chi cerca sonorità simili (perché spesso le band odierne pensano invece a scopiazzare dalla band di successo di turno). Dopo l’intro di oltre due minuti “No Time For Us”, l’album esplode in uno speed metal spaccaossa, ricordandomi molto anche i primi Blind Guardian (che il sottoscritto adora) per la voce e le influenza thrash metal… In effetti, è inutile citarvi le singole canzoni, perché quest’album riesce a “spingere” l’ascoltatore come solo le band degli anni ’80 sapevano fare! Le chitarre mi fanno impazzire, con cavalcate e riff terremotanti; anche la sezione ritmica riesce a coinvolgermi e a farmi battere mani, piedi e testa contemporaneamente! Forse la produzione è un po’ acerba, ma chissenefrega? Per me, l’anello debole di questo album è la copertina, ma questo è solo un punto di vista (o, se preferite, il classico pelo nell’uovo)! E vogliamo parlare della cover dei Dream Theater in chiusura? Ebbene, “Wait for Sleep” (molto fedele all’originale) chiude in “dolcezza” un album terremotante, la quiete dopo la tempesta! Con questa cover in chiusura, la band dimostra di avere molte influenze, anche distanti e differenti tra loro… e chissà cosa ci “offrirà” in futuro. Cos’altro aggiungere? Comprate “The Beginning” e se riuscite, ascoltateli dal vivo! Per me, un buon inizio 2013 con un buon disco tutto “made in Italy”.
Voto: 8/10
Giovanni Clemente

Contact:
www.facebook.com/hammeredspace
<<< indietro


   
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"
The German Panzer
"Fatal Command"
Appice
"Sinister"
AA.VV.
"Live At Wacken 2015: 26 Years Louder Than Hell"
Salmagündi
"Life O Braen"
The Outer Limits
"Apocalypto"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild