Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Hades
:: Hades - Bootlegged In Boston 1988 - (DVD - Cruz Del Sur – 2008)
Bel colpo quello messo a segno dall’etichetta italiana Cruz Del Sur con la pubblicazione di questo Bootlegged In Boston 1988 degli statunitensi Hades. La band originaria di New York, tra il 1987 e il 1988, pubblicò due tra i migliori album della seconda ondata thrash, Resisting Success e If at First You Don\'t Succeed... per poi sciogliersi e dar vita ai fenomenali Watchtower e ai Non-Finction. Dopo un breve primo ritorno datato 1995 con l’album Exist to Resist, e un secondo datato 1999 (molto prolifico con 3 dischi in 3 anni: $avior$elf , The Downside e DamNation), più nulla. Il DVD in questione fotografa la band nel periodo di maggior fama, quando era in tour con gruppi del calibro di Manowar e Nuclear Assoult. Quindi, dal punto di vista storico, quest’opera è fondamentale per tutti gli amanti del gruppo e del thrash in genere. Certo, dal punto di vista qualitativo del suono e delle immagini, non ci troviamo di fronte a standard elevatissimi, ma il titolo stesso del DVD mette in chiaro che si tratta di bootleg, per quanto ufficiale. La band nelle immagini appare in piena forma e la particolare voce stridula di Alan Tecchio (che può piacere o non) caratterizza fortemente le canzoni del gruppo: rimanere immobili durante l’ascolto di brani del calibro di “Opinionate!”, “The Leaders?” e “I Too Eye” è impossibile. La sezione extra contiene un documentario, Behind The Metal, che ritrae la band durante le registrazioni di The Downside (peccato che non ci siano i sottotitoli, né in italiano né in inglese) più un video musicale. Come detto prima questo DVD rappresenta un ottimo complemento alla discografia del gruppo, è quindi imperdibile per i fan. Per chi invece non conosce gli Hades, può rappresentare il giusto punto di partenza.
Voto: 7/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/hadesusa
www.myspace.com/cruzdelsurmusic
www.cruzdelsurmusic.com
<<< indietro


   
Paradise Lost
"Obsidian"
Moscow Death Brigade
"Bad Accent Anthems"
Necrofili
"Immaculate Preconception"
D-Tox
"Splinter of Insane Lucidity"
Pile of Priests
"Pile of Priests"
Dead Venus
"Bird of Paradise"
God The Barbarian Horde
"Forefathers: A Spiritual Heritage"
Triskelis
"Orior"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2020
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild