Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - HB
:: HB - Frozen Inside - (Bullroser Records\\Maanalainen Levykauppa - 2008)
L’ennesima creazione di quella grande fabbrica di talenti gothic chiamata Scandinavia. I paesi del nord sembra portare ispirazione a band che si inoltrano nel vasto mondo del power metal e del gothic.Dopo gruppi come Stratovarius per il power, ed i grandi Nightwish la Finlandia tira fuori dal cilindro un gruppo con grosse potenzialità: gli HB. In realtà loro si definiscono christian metal (ennesima diramazione inutile), ma io preferisco classificarli nel gothic. Potenzialità enormi come già detto, ottime sinfonie e melodie guidate da una voce davvero sublime: Johanna Aaltonen. Puro talento che, con la sua dolce voce calda ma aggressiva quando serve, sovrasta ed oscura il lavoro degli altri componenti,anche se in un occasione il chitarrista ha dimostrato di non essere da meno. Nella traccia numero 3 la chitarra di Janne Karhunen inizia a dar note in sequenza tipo mitragliatrice, un grande assolo che saggia la sua bravura.
Frozen Inside è un album sinceramente un po’ monotono in alcuni frangenti, troppo ripetitive le canzoni, che dopo il primo ascolto tendono a stancare. In evidenza due tracce: la numero 2 God Has All Glory, ed appunto la 3 It’s Time. Questo cd è preceduto da altri due album: Enne del 2006 ed Uskon puolesta del 2004. Sinceramente un po’ deluso per quello che questi ragazzi possono dare, spero che gli album successivi presentino qualche novità così da non sprofondare nella mischia dei tanti gruppi bravi inespressi…sarebbe un grosso peccato
Voto:6.5/10
Chrisitan

Contact
www.hbmusic.net
www.myspace.com/hbmetal
:: HB - Piikki Lihassa - (Bullroser Rec. – 2008)
Il precedente lavoro dei finlandesi HB, Frozen Inside, non è che mi avesse impressionato più di tanto. Troppo scontato nel suo seguire in modo pedissequo le regole dell’attuale scena symphonic power. A pochi mesi di distanza da quel disco, il gruppo ci riprova con un nuovo lavoro in lingua madre. Superato l’imbarazzo dell’ascolto di un idioma a metà tra dialetto lombardo e giapponese (alle mie orecchie suona come i Longobardeath che cantano sigle di cartoni giapponesi), il disco mi pare un sostanziale (e sostanzioso) passo in avanti rispetto al passato. Cosa possa essere accaduto in pochi mesi non so, ma grazie a una notevole iniezione di prog metal (di matrice Dream Theater) gli HB riescono a tirar fuori dal cilindro un sound più vario. Non siamo innanzi a un capolavoro, ma neanche a una scialba copia dei Nightwish. Il gruppo ce la mette tutta per creare soluzioni sempre nuove, non sempre ci riesce… ma almeno il tentativo è apprezzabile. I titoli delle song ovviamente sono impronunciabili, ma è facile supporre che ancora una volta trattino tematiche cristiane. Un buon lavoro, anche per chi come me non ama il symphonic power metal.
Voto: 6,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.hbmusic.net
www.myspace.com/hbmetal
www.bullroser.com
www.maanalainenlevykauppa.com
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild