Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Hürlement
:: Hürlement - De Sang Et D’Acier - (EmanesMETAL R. – 2009)
Se un disco del genere fosse stato pubblicato negli anni novanta, molti avrebbero riso. Se fosse uscito nel 2000, molti avrebbero parlato di un disco di nicchia, da preservare per i suoi contenuti fortemente metallici. Siamo nel 2009, come dobbiamo considerare De Sang Et D’Acier dei francesi Hürlement? Sicuramente in una posizione che va a mediare tra la derisione dei 90 e la santificazione dei primi anni del 2000. I tempi cambiano e le mode passano e, soprattutto, tornano. In questo periodo il metal classico sembra tirare nuovamente, le etichette si riscoprono interessate a queste sonorità e investono i propri (esegui) denari. La crisi che dovrebbe spingere le case discografiche a puntare sulla qualità (o meglio, su quella che appare qualità in questo periodo di vacche magre dal punto di vista artistico) , ma non sempre è così. Fortunatamente nel caso dell’EmanesMetal Recocors, il più delle volte il livello delle pubblicazioni è medio alto. Non sfugge a questa regola neanche questo lavoro. In bilico fra Maiden e Manowar pre-steroidi (c’è stato un periodo in cui Manowar e i giocatori della Juve non ne facevano uso). Sicuramente il richiamo a certo metal americano anni 80 non manca, così come a band del calibro di Steel Prophet e Slough Feg. Nomi importanti quelli citati, ma che rendono l’idea di quanto contenuto in questo album. Eccezionale, soprattutto la settima traccia, “The Iron Fist In A Metal Glove”, vero inno epico, che ci riporta dritti dritti alle atmosfere dei primi album dei Manowar. Il cantato, in francese e inglese, rende poi il disco ancora più particolare. Fidatevi, questo è un album pieno di sangue e acciaio.
Voto: 7,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.emanesmetalrecords.com
www.myspace.com/emanesmetalrecords
www.myspace.com/francoishurlement
<<< indietro


   
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"
Avatarium
"Hurricanes And Halos"
Ecnephias
"The Sad Wonder of the Sun"
Antipathic
"Autonomous Mechanical Extermination"
Aurelio Follieri
"Overnight"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild