Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Funeral Mantra
:: Funeral Mantra - Afterglow - (Sliptrick Records - 2015)
I Funeral Mantra nascono nell’ottobre del 2010 come cover band (Black Sabbath, Spiritual Beggars, Kyuss). Dopo alcune sostituzioni, la band incrementa le proprie influenze: infatti, oltre alle band citate, si aggiungono Black Label Society, The Sword, Down, Sasquatch, Orange Goblin… pertanto, nel novembre 2013, pubblicano il primo 4-track demo. Come avrete già capito (anche dall’elenco delle band sovra citate), il sound dei Funeral Mantra è un corpulento connubio tra heavy e stoner, dalle evidenti sonorità old school; i temi trattati nei testi sono introspezione, morte/reincarnazione e atmosfere sognanti. La band romana annuncia finalmente il primo disco, sotto l’egida della Sliptrick Records (etichetta made in U.S.A.); mixato e registrato al Moon Voice Studio (Aq) e mastered by Riccardo “Paso” Pasini al Studio 73 (Ra). Cos’altro aggiungere? Beh, qui le sonorità sono un bel mix di classic doom, stoner e heavy, il tutto ‘condito’ da una solida voce, che ben interpreta questo stile e le tematiche trattate – al sottoscritto, la voce di Simone “Dude” ricorda quella di Phil Anselmo (si, proprio quell’Anselmo) e non a caso i Down sono tra le band succitate. Naturalmente, quando si parla di classic doom e compagnia bella parlare di originalità è tabù! “Dimension Onward” o “In These Eyes” sono solo alcune delle tracce che sintetizzano l’energia del sound che si mescola alle idee e alle influenze della band capitolina; mentre il brano “Brainlost” potrebbe essere la ‘hit’ dei Funeral Mantra (su YouTube c’è la versione live). Un sound carico di cliché ma… è inutile negarlo, si apprezza sempre. E allora, amanti delle sonorità classic doom, fatevi sotto!
Voto: 7/10
Giovanni Clemente

Contact
www.funeralmantra.com
www.facebook.com/FuneralMantra
<<< indietro


   
Psycho Kinder
"Diario Ermetico"
Nagaarum
"Apples"
Opeth
"Garden of the Titans: Live at Red Rocks Amphitheatre"
Riccardo Andreini & Bramasole
"Come Polvere"
Stonewall
"Never Fall"
Dewfall
"Hermeticus"
Woebegone Obscured
"The Forestroamer"
Stins
"Through Nightmares and Dreams"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild