Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Ć - '





Reviews - Floorshow
:: Floorshow - Son Of A Tape! - BloodRoock Records\\Black Widow Records – 2011)
Ancora un’uscita dalle sonorità oscure per la BloodRock Records di Genova, questa volta tocca ai Floorshow, band dedita a un interessante dark ‘n’ roll. Fortemente ispirati dalla scena new wawe anni 80, i Floorshow rappresentano una piacevole variante a quella che è la normale proposta dell’etichetta di Enrico Spallarossa, da sempre attenta a realtà più vicine all’hard rock, al doom e allo stoner. Attenzione perché questo quartetto è tutt’altro che raffinato, anzi ha una forte anima rock, che rappresenta una sorta di fil rouge con le altre band del rooster BloodRock. Non a caso ho definito quanto contenuto in Son Of A Tape! dark ‘n’ roll, perché nella musica di questo gruppo le due componenti convivono alla grande. Dovendo tirare fuori un nome, direi che la proposta dei Fields Of The Nephilim è quella che si avvicina di più a quella delle 10 tracce presenti in questo album. Le canzoni sono decadenti e accattivanti, e alla band non manca neanche una dose di sana ironia, basti pensare al titolo dell’opera. I pezzi sono abbastanza vari, l’iniziale “Playback” e la successiva “Meet The Monster” hanno un’indole punk. “The Agony Of A Ballet” è un inno new wave, “Total Recall” è più melodica, mentre “Confidence” è il brano più ruffiano de lotto. Particolare anche la scelta della cover: \"Paranoia Paradise\" originariamente di Wayne County & the Electric Chairs, non propriamente una band mainstream! Peccato che il booklet, alquanto scarno, non indichi neanche i nomi dei componenti del gruppo (si possono ricavare in modo parziale dai credits)! Un album che potrà rappresentare un ottimo viaggio nella musica più oscura degli anni 80!.
Voto: 6,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/floorshowmusic
www.bloodrockrecords.com
www.blackwidow.it
<<< indietro


   
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"
The Sade
"Grave"
The Charm The Fury
"The Sick, Dumb and Happy"
Zora
"Scream Your Hate"
LoboLoto
"Even The Stones Fall"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild