Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Fireface
:: Fireface - Vol. 1 - (Autoprodotto - 2007)
I Fireface nascono a Milano nel 2005 per volontà di Elio (voce e chitarra) e Renè (batteria). L’intenzione dei due era quella di metter su una band stoner\\doom. L’ascolto di questo Vol. 1 dimostra non solo che i due ci sono riusciti, ma che l’hanno fatta con ottimi risultati. Se amate band quali Electric Wizard, Sleep e, soprattutto, Black Sabbath, impazzierete per le quattro tracce presneti nel demo. Ad arricchire il tutto, a mio avviso, è la produzione lo-fi, che mi ha ricordato il fascino arcano dei primi lavori dei Death SS, Paul Chain e dei grandissimi Pentagram. Il demo parte con “Hangman”, chitarre cupe e minacciose che c’introducono in un mondo di polvere e sole bruciante alla Kyuss: chiara è l’influenza del gruppo statunitense in questo brano (se questo brano inizialmente s’intitolava “Raw Desert Session, un motivo ci sarà…). Ancora i Kyuss sono a fare capolino nella successiva “Mystic Waters” anche se la voce di Elio fa si che il pezzo ricordi molto le prime cose di Paul Chain. “Celestial Invocation” è il mio brano preferito. Sembra di ascoltare i Black Sabbath e ti aspetti che da un momento all’altro entri la voce atona di Ozzy ad impreziosire il tutto. In realtà, il brano è strumentale e regala un’atmosfera onirica ed inquietante. La chiusura è riservata a “Kraken” dal bel groove. Ancora una volta l’Italia si è rivelata terreno fertile per le sonorità più oscure: la tradizione doom italica per ora è salva!

Voto:7,5/10

g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/firefaceband
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild