Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Farmer Boys
:: Farmer Boys - The Other Side - (Metal Mind – 2010)
Probabilmente il nome Farmer Boys alla maggior parte degli appassionati di musica italiani non dirà nulla. Questo gruppo, però, ha vissuto a cavallo tra la metà degli anni 90 e il 2000 una stagione di successi in Germania. Countrified (1995), Till The Cows Come Home (1997) e The World Is Ours (2000) hanno garantito una manciata singoli in classifica e una buona visibilità live e televisiva alla band. Dopo una lunga pausa di 4 anni, il gruppo è tornato con un nuovo album che ha rimescolato le carte in tavola: abbandonato l’approccio puramente rock dei primi tre dischi, i Farmer hanno optato verso una proposta più complessa. In soldoni, i FB hanno buttato nel calderone quanto di buono c’era stato negli anni 90, dall’indie rock dei Sonic Youth, al grunge (prendetelo alla larga questo termine) degli Smashing Pumpkins (band che personalmente detesto), sino ai Primus. E il metal? Beh, riff panterosi ce ne sono a bizzeffe. Poi c’è una vena voivodiana, non so se voluta o meno, che mi riporta alla mente alcuni capolavori “rock\" della band canadese, come Angel At e The Router Limits. Chiaramente questa nuova veste stilistica ha spiazzato i vecchi fan e ha portato allo scioglimento del gruppo. Un po’ a sorpresa, la Metal Mind ha provveduto a rimettere sul mercato questo The Other Side, e nonostante siano passati ben 6 anni, questo disco fa ancora la sua porca figura. Certo non è un lavoro per puristi del metallo. Neanche le nuove leve, avvezze a sonorità diverse, apprezzeranno al meglio quanto contenuto. Però chi ha vissuto in pieno la stagione musicalmente tribolata degli anni novanta, troverà di certo qualcosa di buono in questo puzzle.
Voto: 7/10
g.f.cassatella

Contact
www.farmerboysmusic.com/
www.myspace.com/farmerboysmusic
<<< indietro


   
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"
Avatarium
"Hurricanes And Halos"
Ecnephias
"The Sad Wonder of the Sun"
Antipathic
"Autonomous Mechanical Extermination"
Aurelio Follieri
"Overnight"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild