Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Explorer
:: Explorer - Sober Deserve to Die - (Autoprodotto - 2012)
Eccovi un’altra band che prova a venire a galla nel mondo dello speed/thrash metal! Sono giovani, sono italiani (sono emiliani) e si chiamano Explorer… nascono nel 2004 come cover band e nel 2005 registrano il primo demo; nel frattempo la band inizia a scrivere e suonare pezzi propri, suonando molto in giro per l’Emilia Romagna. Nel 2010 registrano un EP (autoprodotto) e pochi mesi dopo pubblicano uno split in vinile da 10” (pollici) con i First Aid (di Berlino) per la Iron Shield Records; più tardi (cioè dal 2011), la band entra in studio per registrare il primo full-length dal titolo “Sober Deserve to Die” (attualmente la band sta scrivendo nuovi brani, per registrarli entro il 2013). Lo dico subito, “Sober Deserve to Die” è un disco che voglio consigliare a tutti i fan del speed/thrash metal (vecchia scuola), la band ha un sound energico e si sente che suona con passione; però, vi anticipo che non inventano niente di nuovo! Ma poco importa, o no? Comunque, potrei citare le influenze dei (primi) Megadeth, ma anche l’ironia dei tedeschi Tankard… vedi anche i titoli dei brani; adesso però, vi voglio parlare di una “stranezza”: la band mi ha mandato l’album con una copertina – (diciamo) ironica – sinceramente niente di speciale, però se vogliamo cercare ”Sober Deserve to Die” sulla rete, beh… ci compare un’altra copertina, molto più carina ed interessante, vicina allo stile speed/thrash old school… ma alla fine quale sarà la vera copertina? Spero quella che circola su internet. Altra nota, il cd in mio possesso è composto da 10 canzoni, mentre quello che trovo in rete è di 8… il cd in mio possesso è autoprodotto, mentre quello che trovo in rete è uscito per la Moonlight Records… il perché? Perché la copia in mio possesso è la “seconda stampa” con due bonus tracks. Sinceramente sono contento se la band è riuscita ad ufficializzare il proprio full-length, quindi rinnovo l’invito a dare una possibilità a questa band “Made in Italy”.
Voto: 7/10
Giovanni Clemente

Contact:
www.myspace.com/explorerband
www.facebook.com/pages/Explorerofficial/204987816203587
<<< indietro


   
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"
Night Demon
"Darkness Remains"
Au-Dessus
"End of Chapter"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild