Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Estetica Noir
:: Estetica Noir - Purity - (Red Cat Records - 2017)
Estetica Noir ‘nasce’ a Torino nel 2013 come progetto new wave/rock di Silvio Oreste (cantante/chitarrista/compositore) e Riccardo Guido (bassista/arrangiatore); nel 2014 debutta con il primo e omonimo Ep – ove vengono incluse anche contaminazioni elettroniche – e vede prima il singolo “I Will Kill You”, che viene inserita nella compilation “For the Bats” (distribuita a livello mondiale) e in heavy rotation, insieme ad altri brani, nella radio dello scrittore/giornalista Mick Mercer; nel 2016, il brano “Le Scogliere di Okinawa” viene inserita nella compilation “Italian Gothic”… e tra le aperture prestigiose, in sede live, spiccano quelle per i Christian Death e i The Chameleons.
“Purity” è il primo disco del progetto, esce per l’attentissima Red Cat Records e ci trascina in suoni cari alla new wave/dark anni ’80 – come potrete constatare dal primo brano del disco, “Hallow’s Trick”. I testi di “Purity” affrontano paure e angosce personali influenzati da frammenti di vita quotidiana, dall’abuso e dipendenza dai social network, dall’esistenza della religione, dall’assenza di meritocrazia… e tre le influenze citate vi sono Nine Inch Nails, The Cure, Killing Joke e She Want Revenge; il tutto ‘condito’ da una base ritmica solida, mescolata a chitarre dirette, inserti elettronici, atmosfere anni ’80 e dal cantato versatile di Silvio Oreste.
“Plastic Noosphere” è un (bel) mix tra The Cure e i Nine Inch Nails; il brano “I Hate” invece, ricorda i Litfiba del periodo new wave (appunto!); i brani “Suicide Walk” e “Hypnagogia” sono interamente strumentali, ma dei due consiglio “Hypnagogia”, per l’altalenarsi del pianoforte con l’elettronica, con la sua bella atmosfera darkeggiante! “A Dangerous Perfection” riprende le sonorità new wave anni ’80 e le mescola all’elettronica, come nell’ultima traccia “You Make Life Better”, che ricorda anche i Nine Inch Nails! Insomma, questo primo disco è davvero un buon mix tra ‘vecchio’ e nuovo; in alcune parti mi hanno ricordato anche i Nude (che non ascolto dai tempi di “Cities and Faces” del 2001). E allora giovanotti e giovincelle, se amate le atmosfere dark ed elettroniche, siete nel posto giusto… gli Estetica Noir dipingeranno di oscuro le vostre emozioni!
Voto: 7,5/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/esteticanoir
soundcloud.com/estetica-noir
www.twitter.com/esteticanoir
estetica noir.wordpress.com
<<< indietro


   
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"
The German Panzer
"Fatal Command"
Appice
"Sinister"
AA.VV.
"Live At Wacken 2015: 26 Years Louder Than Hell"
Salmagündi
"Life O Braen"
The Outer Limits
"Apocalypto"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild