Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Envidhia
:: Envidhia - Black Flowers - (Autoprodotto)
Black flowers e\' il titolo dell\'ultima fatica dei siciliani Envidhia ,band attiva gia\' da alcuni anni e con un bel po\' di esperienza alle spalle,sia per quanto riguarda la dimensione live che per quella prettamente da studio.Descrivere la musica del combo siciliano non e\' cosa semplice.:la band ha la capacita\' di spaziare attraverso una moltitudine di sfumature del metal , senza pero\' allontanarsi da cio\' che e\' la base principale:un Death gotico sofferto e molto malinconico.Mi hanno molto ricordato i Katatonia di Brave Murder Day..Si, perche\' in tutte la canzoni alleggia quel qualcosa di evocativo e misterioso che possiamo trovare nei lavori di Blackeim e soci,commisto ad una nota decadente tipica degli Anathema di quel capolavoro mai eguagliato intitolato Silent enigma..
Le capacita\' del gruppo sono per di piu\' ottime e su tutti spicca il singer e deus ex machina Mario Scicolone,dotato di una voce molto potente che alterna il tipico scream-growl a parti molto piu\' rilassate e intimistiche. My son, e\' a parer mio la canzone che meglio descrive la musica degli Envidhia ;sofferta ma allo stesso tempo potente,sognante ma molto concreta.Con I hate my name la band sottolinea l\'amore per band come gli Anatema,mettendo in risalto un\'ottima vena compositiva e buona tecnica esecutiva.Si arriva a Black flowers pt II, che inizia molto inquietante con un coro sulfureo che,non so per quale associazione metallica ,mi ricorda molto i Celtic Frost di Into the pandemonium..gran pezzo.In definitiva mi sembra superfluo tentare ancora di descrivere Black Flowers, primo perche\' e\' tutto da scoprire, poi perche\' a me ha dato un certo tipo di emozioni , ma grazie alla sua dinamicita\' e varieta\' di sicuro,suscitera\' emozioni differenti a chiunque lo ascolti..Per gli amanti del genere, un ottimo viaggio verso le ombre decadenti di fine \'800.

IN

Contact
envidhia@excite.it
www.envidhia.tk
<<< indietro


   
Heir
"Au Peuple De L’Abìme"
Der Blutharsch And The Infinite Church Of The Leading Hand
"What Makes You Pray"
Fire Strike
"Slaves of Fate"
Aliante
"Forme Libere"
Unreal Terror
"The New Chapter"
Vetriolica
"Dichiarazione D’odio"
Stereo Nasty
"Twisting the Blade"
Kal-El
"Astrodoomeda"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild