Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - EndlessPain
:: EndlessPain - Born in violence - (Mystical production - 2006)
Gli Endless Pain sono una delle band più attive dell’underground italiano. Si formano alla fine del 2001 dalle ceneri dei Nuclear Storm. Propongono un thrash metal legato al passato, soprattutto alla scena tedesca dei primi anni ottanta (Sodom, Destruction, Kreator) , ma tenendo un occhio di riguardo anche ai maestri di tutti i thrasher (Slayer). Nel settembre del 2002 esce il primo demo autoprodotto \"The Cruel Way of War\", a metà 2003 esce il secondo demo intitolato \"Shotgun Carnage\". La band vanta anche un’importante attività live, arrivando a fare da spalla a band come Tankard e Destruction ed a suonare al Metal Camp 2005.
Oggi ci presentano questo nuovo lavoro intitolato “Born in violence”, uscito per la Mystical production (http://www.mysticalpromotion.tk), e composta da 9 tracce, 5 inedite e 4 già edite sui precedenti demo.
Sicuramente nulla di ricercato e personale, oltretutto il lavoro non è supportato da una buona registrazione, le chitarre sono piccole, poco corpose, a tratti fastidiose, la batteria è poco presente tranne la cassa che sfodera una punta imbarazzante, il basso impercettibile.
Come detto la band non propone nulla di nuovo, ma la cosa può non essere una grande spina nel fianco, sicuramente, ascoltando questo “Born in violence”, tornano alla mente i demo che circolavano nella seconda metà degli anni ’80, peccato che oggi come oggi una cosa del genere può essere non vista di buon occhio.
Comunque i brani si ascoltano in maniera fluida, forse perché sono tutti poco distinguibili, comunque non sgradevoli.
Se apprezzate il sound old stile questo disco può far parte della vostra collezione.

BF

Contac
http://www.endlesspain.it
:: EndlessPain - Shotgun carnage - (Autoprodotto)
In sento imbarazzato nel recensire questa ultima fatica degli Endless Pain intitolata \"Shothun carnage\".
Otto tracce, le ultime tre sono interamente live, interessanti, con un certo non so che di anni \'80, selvagge, dirette, irriverenti, che non cedono mai a compromessi, però suonate in un modo assurdo.
Su quasi tutti i brani il batterista si trova fuori tempo in modo molto imbarazzante, le parti sono fredde, poco dinamiche, molti attachi e cambi di tempo sono letteralmente fuori, per esempio l\'attaco della cassa nella terza traccia, Sentenced by hate, non inizia a tempo, ci vorranno alcuni colpi per iniziare ad avere un tempo accettabile, e non vado oltre...
Sulle chitarre, a tratti fastidiose, non ho molto da dire, curerei ancora meglio il suono, sanno quasi di presa diretta, troppo zanzarose, questo fa rendere molto poco l\'ottimo lavoro sviluppato nei brani.
Ottima la performance di Max nel ruolo dello screamer, ricorda vagamente Flegias dei Necrodeath.
Le ultime tre tracce sono registrate state registrate in occasione della data alla sfinge metal pub, in questa performance il batterista suona molto meglio rispetta alla registrazione in studio, è più convincente, il tempo è più costante, è molto più preciso, il resto è come da studio, ok.
Sostanzialmente un ottimo lavoro, i brani sono favolosi, accattivanti, carichi di energia, mi dispiace per il batterista, ma credo che sia la sincera verità, prima di recensire il lavoro l\'ho fatto ascoltare ad altri collaboratori ed hanno pensato la stessa cosa.
Continuate con la vostra violenta irriverenza, alla prossima!!!

Contact
alporigiuseppe@hotmail.com
www.endlesspain.too.it
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild