Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Elegy Of Madness
:: Elegy Of Madness - Brave Dreams - (Aural Music - 2013)
Dopo qualche anno di silenzio, ecco ritornare gli Elegy Of Madness, band salentina che arriva al secondo album.
Dedito al gothic metal sinfonico, il gruppo si presenta sul mercato con “Brave Dreams”, titolo di questo interessante cd, che va a migliorare e a maturare quel discorso iniziato con il loro primo lavoro.
Un sound devoto quanto mai ai lavori solisti della maestra del genere come Tarja, ma contornato da una discreta tendenza alla musica metal di casa nostra, grazie agli inserti chitarristici di matrice metal old style che si vanno a mescolare con un’ottima sezione ritmica e un lavoro di tastiere molto elegante e mai soffocante.
Melodie accattivanti, scelte con giusta perizia per dare più facilità all’assimilazione dei vari brani, grazie ad una brava Anja Irullo, cantante dotata di una piacevole voce di soprano drammatico.
Si passa dai momenti più particolari come l’opener “Suad” per giungere a “Sinner” e ricordare i momenti più sinfonici dei Within Temptation; alla cadenzata “For You”, brano che potrebbe stare benissimo in un cd di Tarja; al brano “Run Away”, track dai sapori prog che nel ritornello si trasforma in una bellissima song melodica; a “Brave Dreams”, elegante ballad.
Di sicuro chi ama questo genere avrà da divertirsi e troverà pane per i suoi denti, ottima anche la produzione, grazie al mastering fatto ai Finnvox.
Traendo le somme, nulla da eccepire su questo nuovo lavoro dei validi Elegy Of Madness: ottime idee, belle melodie e bravissimi i singoli, a cui va un plauso particolare. Infatti, laddove su questo genere il musicista mette le sue doti al servizio degli arrangiamenti, va notato come questi ultimi siano abbastanza curati.
Questo lavoro fa ben sperare la scena metal pugliese tutta, che da qualche tempo è attiva come non mai e ha raggiunto grandi livelli.
Voto: 8/10
Antonio Abate

Contact
www.facebook.com/elegyofmadness
<<< indietro


   
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild