Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Edguy
:: Edguy - Ministry of Saints - (Cd single - Nuclear Blast – 2008)
In attesa del nuovo album ‘’Tinnitus Sanctus’’ ci gustiamo questo nuovo singolo ‘’Ministry of Saints’’ che aprirà l’album in uscita il prossimo 14 novembre. Il pezzo è bello bello. Orecchiabile, grintoso, non troppo veloce in effetti come ci aveva abituato Sammet negli album precedenti. Meno coinvolgente di ‘’Mysteria’’ e di ‘’Rocket Ride’’, ma lo stesso riuscirà a tirarvi dentro ad un vortice di puro ritmo e divertimento come solo il buon Tobia sa fare. Lo stile è molto più Avantasia che Edguy, ma qualsiasi sia lo stile non importa…sarà un sicuro successo ugualmente. Dalla diabolica mente di Herr Tobia Sammet, eccovi a voi ‘’Ministry Saints’’in uscita a breve
Voto:7.5

Contact
www.edguy.net
www.myspace.com/edguy
:: Edguy - Tinnitus Sanctus - (Nuclear Blast – 2008)
Finalmente è arrivato! O meglio…sta per uscire! Il nuovo attesissimo album degli Edguy, l’ennesima creatura di un genio che sta trovando sempre più fan in giro per il globo grazie anche al suo lavoro parallelo Avantasia,si intitola “Tinnitus Sanctus”. E’ il nono lavoro per questo gruppo incredibile, ed a due anni dall’ultimo album “Rocket Ride”, album contestato dai fan perché troppo lontano dallo stile Edguy, anche questo susciterà qualche malsenso da parte dei fan dei vecchi Edguy. In effetti Sammet ha cambiato quasi radicalmente il suo modo di fare musica, tirando fuori del tutto una vena hard rock che il buon Tobia aveva già accennato nel suo precedente lavoro. A mio parere è stato molto influenzato dal suo progetto Avantasia, infatti sembra più un album “Avantasiano”. I ritmi sono meno frenetici e più ritmati, oramai il doppio pedale è quasi diventato un ricordo, lasciando il posto a suoni decisi e battenti scanditi dal ritmo della chitarra. L’inizio è fulminoso. Apre i battenti la hit “Ministry of Saints”, brano che diversamente da come può sembrare non parla di religione, ma parla degli idoli delle persone, ciò che ognuno di noi aspetta con tutto il cuore, che può darci, anche se solo per qualche istante, un po’ di gioia facendoci scappare da quella che è la realtà. E’ incredibile la maniera, invece, con cui Sammet affronta l’argomento della sessualità all’interno dell’album, prima con una canzone dal titolo “Sex, Fire, Religion” che parla del sesso in maniera spirituale, poi con una canzone che io ritengo “geniale” che è “ Aren’t you a little pervert, too?”. Infatti parla del sesso, argomento a volte scomodo per la società in cui viviamo e difficile da trattare, in una maniera che mi ha lasciato allibito: associandoci la musica country. Si avete capito bene, COUNTRY! Gli Edguy che fanno questo tipo di musica sembra uno scempio, una bestemmia quasi, invece denota quanto questo ragazzo riesca a comunicare con il pubblico nella maniera più semplice e diretta possibile. Infatti questa canzone è questo, affrontare un argomento a volte imbarazzante in maniera scherzosa e ridente.
In un intervista ho letto che in questo momento la musica che Sammet vuole fare non è quella dei vecchi Edguy, ma quella di quelli nuovi, e quello che sta facendo tutt’ora. Beh da come la vedo è un uomo da ammirare. Si sta mettendo in gioco. Pur di fare ciò che piace a lui ha quasi cambiato genere, e questo vuol dire che è un uomo con i coglioni. Tanti al posto suo, con un album idolatrato come “Hellfire Club” avrebbero continuato su quella strada, lui invece ha deciso di dare una svolta, e fin ora i fatti gli danno ragione.
Voto:8/10
Christian

Contact
www.edguy.net
www.myspace.com/edguy
<<< indietro


   
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"
The Sade
"Grave"
The Charm The Fury
"The Sick, Dumb and Happy"
Zora
"Scream Your Hate"
LoboLoto
"Even The Stones Fall"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild