Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Divinity
:: Divinity - The Singularity - (Candlelight – 2010)
Da quella fucina di talenti che è il Canada, ecco giungere i Divinity con il loro secondo album. Se il primo, Allegory del 2007, è passato inosservato, questo nuovo lavoro non dovrebbe correre lo stesso rischio grazie al patrocinio della Candlelight. L’etichetta inglese ha infatti meritoriamente ristampato questo nuovo lavoro uscito come autoprodotto nel 2009. La storia della band è simile a quella di molte altre, ed è fatta di incontri scolastici, partecipazione a concorsi, autoproduzioni e tanti concerti in compagnia di nomi più o meno celebri della scena. Dopo tanta gavetta, oggi possono mostrare al pubblico europeo il proprio metal moderno e modernista. Trame intricate di stampo new trash si intersecano con incubi tecnologici di scuola Fear Factory (i coretti con voci pulite richiamano alla mente più volte gli americani). Non manca una certa dose di death e di melodia. E poi tanto groove e indole teatrale. Il tutto ricucito con un sano flavour progressivo. Pur musicalmente diversi, come attitudine mi hanno ricordato i Nevermore. Come tradizione dai tempi dei Voivod quando c’è da mettere in musica gli incubi post-moderni, i canadesi non sono secondi a nessuno. Questo è strano, vista l’immagine di tranquillità e paradiso ecologico che ha per noi abitanti quel Paese. Io questo disco ve lo consiglio vivamente e sono certo che, nonostante gli ottimi risultati fin qui ottenuti, la band abbia ancora dei margini di miglioramento notevoli.
Voto: 8/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/divinitymetal
www.divinity.ca
www.candlelightrecords.co.uk
<<< indietro


   
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"
Avatarium
"Hurricanes And Halos"
Ecnephias
"The Sad Wonder of the Sun"
Antipathic
"Autonomous Mechanical Extermination"
Aurelio Follieri
"Overnight"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild