Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Disharmonic Orchestra
:: Disharmonic Orchestra - Ahead - (Metal Mind – 2009)
Quando ho iniziato ad ascoltare metal nei primi anni del 90, Austria significava essenzialmente due nomi: Pungent Stench e Disharmonic Orchestra. Le due band legate a doppio filo (i DS furono notati dal talent scout della Nuclear Blast proprio durante un concerto in compagnia dei PS) rappresentavano il lato più becero del death metal (PS) e il lato più nevrotico e geniale (DS). Tre album spiazzanti pubblicati tra il 1990 e il 1994 (Expositionsprophylaxe, Not to be Undimensional Conscious e Pleasuredome) e poi il nulla sino al 2002, anno in cui la NB ristampò l’esordio con conseguente ritorno di interesse nei confronti della band. Come se otto anni non fossero trascorsi, Patrick Klopf (voce e chitarra), Martin Messner (batteria) e Hoimar Wotawa (basso) si sono rimessi a fare quello che meglio sanno fare: il caos. Ahead è il risultato di questa reunion, e oggi è nuovamente disponibile in versione digipack limitata, grazie alla Metal Mind. In questo album troverete tutto e nulla. Basti pensare che parte con lo space rock alla Hawkwind di “Plus One” per terminare con un motivetto tradizionale austriaco nella ghost song. In mezzo troverete tanto death metal, jazz, rock e tutto quello che vi viene in mente. Un puzzle pazzesco che ti stranisce. Troppo folle. O si odia o lo sia ama questo disco, così come gli altri. L’unica pecca rispetto ai precedenti è forse un po’ di ruggine derivante dalla lunga inattività che rende il disco meno “snello” dei suoi predecessori. Purtroppo questo album resta l’ultimo di questa band fenomenale… non ci resta che sperare in una nuova manifestazione di follia.
Voto: 7/10
g.f.cassatella

Contact
www.disharmonic.com
www.myspace.com/disharmonicorchestra
www.metalmind.com.pl
<<< indietro


   
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"
Avatarium
"Hurricanes And Halos"
Ecnephias
"The Sad Wonder of the Sun"
Antipathic
"Autonomous Mechanical Extermination"
Aurelio Follieri
"Overnight"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild