Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Def leppard
:: Def leppard - Live & More - (Frontiers - 2011)
È strano che una band così famosa decida a distanza di anni a pubblicare un album ufficiale live, anche se non è il primo caso che incontro. Tra l’altro i Def Leppard (inutile spiegarvi chi siano e se non li conoscete siete “out”!) dal vivo sono una delle band più prestanti ed efficaci che io abbia mai visto!
Comunque, se non conoscete i Leppard e avete voglia di acculturarvi, potete tranquillamente farlo con questo “Mirror Ball”, una raccolta live dei padri indiscussi del Pop Metal. Stupendo viaggio tra i loro maggiori successi discografici dalle vendite astronomiche, in cui la band ripropone i suoi maggiori successi, da “Photograph”, a “Animal”, “Hysteria” ecc…
Chiaro è che, per chi è loro fan, questo nuova uscita sarà solo un’ aggiunta alla propria collezione, oramai chilometrica e fino a un certo punto magnifica e ineguagliabile.
Sinceramente oggi come oggi io preferisco i live in Dvd; li trovo più soddisfacenti sotto ogni punto di vista, rispetto a un live in cd. Auguriamoci quindi che i Def Leppard, che ho notato in grande spolvero, ce ne regalino uno al più presto….“Step inside, walk this way You and me babe, Hey, hey!”
Voto: 8/10
Antonio Abate

Contact
www.defleppard.com
:: Def leppard - On through the night - (Vertigo - 1980)
Atto primo per al band di Sheffield, datato 1980, ovvero ben tre anni dopo dalla loro formazione ed in piena diffusione NWOBHM. A dire il vero, l\'album in questione, pur andando a costituire uno dei capisaldi di quel movimento ed uno dei migliori episodi dei Def Leppard, fa quasi storia a se, per via delle sue sonorità più votate all\'hard rock statunitense (non a caso i primi due lavori vengono ben accolti negli States, mentre in Europa i consensi sono appena soddisfacenti) e per al sostanziale atipicità con i successivi dischi, a partire da Pyromania del 1983, vero e proprio cult per la band.
On through the night, oltre ad evidenziare una consistente ed ovvia influenza di quel caratteristico rock settantiano, offre undici brani carichi di energia (\"Wasted\", \"Rocks off\" o \"Satellite\") classe, feeling e quel pizzico di teatralità che porta Joe Elliot a confrontarsi con personaggi come Paul Di Anno o Kevin Heybourne (\"Sorrow is a woman\", \"When the walls came tumbling down\" o la strepitosa \"Overture\" di quasi otto minuti). Non mancano, come detto prima puntatine per il mercato oltre oceano, come \"Rock brigate\" o la smaliziosa \"Hello America\".
Per gli amanti della NWBHM, un disco da avere a tutti i costi.

R
:: Def leppard - X - (Mercury - 2002)
X, ovvero il decimo album della band di Sheffield, la quale ci propone ancora una volta un pop-rock di discreto livello e che non mancherà certo di critiche da parte di coloro che poco conoscono le tendenze della formazione britannica.
Su questo c\'è da dire che, a parte i primissimi dischi orientati più sulla scia della NWOBHM, i Def Leppard hanno seguito un\'evoluzione stilistica che ha avuto come obiettivo più i dati di vendita e le posizioni in classifica, riscuotendo ottimi risultati (Hysteria del 1987 fu un successone commerciale) e scarsissimi (Slang del 1996 fu un tentativo maldestro di seguire una direzione più \"alternative\").
Tornando alla nuova release, si può constatare che X sia qualitativamente superiore al precedente Euphoria (\'99), anche se pur di poco, prendendone molti spunti e ripescando qualcosina che farebbe tornare alla mente il già citato Hystreria.
Una produzione moooolto pop, tante chitarre acustiche, ritornelli orecchiabilissimo, sprazzi di elettronicità qua e là; sono questi alcuni ingredienti che compongono X.
Mi sembra chiara la volontà del gruppo di voler guadagnare più soldi possibile ed attirare a sé il maggior numero di ascoltatori (ahimè, incolti ed infedeli) grazie a passaggi radiofonici o videoclips su MTV. Ma alla loro età…?!
Very easy!!

R
:: Def leppard - Yeah! - (Mercury / Universal - 2006)
Non c’è molto da dire su questo Yeah!, ultima uscita discografica dei Def Leppard. Si tratta di un tributo alla musica rock anni 60/70 ed in particolare ad artisti come T. Rex, David Bowie, Thin Lizzy, Sweet, Roxy Music, Free, Faces, Mott the Hoople, Badfinger, Kinks, da sempre amati dai nostri e precursori del movimento British pop rock.
Tutto sommato l’operazione è riuscita, i brani sono eseguiti rispettando le versioni originali ma con il sound caratteristico dei Leps.

La tracklist è la seguente:

- 10538 Overture (Electric Light Orchestra, 1972).
- 20th Century Boy (T. Rex, 1972).
- Don’t Believe a Word ( Thin Lizzy, 1976).
- Drive, in Saturday ( David Bowie, 1973).
- Hanging On The Telephone (The Nerves, 1977; Blondie, 1978).
- He’s gonna Step On You Again ( John Kongos, 1971).
- Hell Raiser ( Sweet, 1973).
- Little Bit Of Love ( Free, 1972).
- No Matter What ( Badfinger, 1970).
- Rock On ( David Essex, 1973).
- Stay With Me ( Faces 1971).
- Street Life ( Roxy Music, 1973).
- The Golden Age Of Rock & Roll ( Mott The Hoople, 1974).
- Waterloo Sunset ( The Kinks, 1967).

Spero non passi troppo tempo prima di poter ascoltare un nuovo lavoro inedito dei Def Leppard… Aspettiamo fiduciosi!

Savino Ficco
<<< indietro


   
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"
The German Panzer
"Fatal Command"
Appice
"Sinister"
AA.VV.
"Live At Wacken 2015: 26 Years Louder Than Hell"
Salmagündi
"Life O Braen"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild