Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Death Rides A Horse
:: Death Rides A Horse - Tree Of Woe - (Inferno Records - 2013)
Sono un uomo semplice, capace di innamorami di un album dopo solo qualche secondo d’ascolto. Capita raramente, però quando succede… succede. Come in questo caso con i danesi Dead Rides A Horse! Certo il disco non è esente da difettucci, e la voce di Miss Ida Marcussen è molto particolare (quasi ai limiti del fastidioso), però il groove di matrice sabbathiana che i nostri producono spazza via ogni remora. In bilico tra doom anni ‘70 ed heavy metal classico, “Tree Of Woe” regala momenti di sana goduria auditiva. Bene ha fatto la Inferno records a ristampare in versione cd questo lavoro, pubblicato dalla stessa band nel 2012 in versione musicassetta. Questa nuova edizione contiene i tre brani originali riregistrati (“For Those About to Die”, “(A Unified Vision of a Transgalactic Empire) Open the Gates” e “Tree of Woe”), per intero il precedente Ep del 2010, Pantokrator (“Beyond The Granite Threshold”, “Pantokrator”, “The Eye”, la cover di “Fly To The Rainbow” degli Scorpions) e un brano inedito, “Dominon Of Metal”. In unico colpo vi accaparrereste quasi per intero la discografia di questi giovanotti, se poi considerate che si tratta di un’opera limitata a 500 esemplari… I brani migliori del disco sono sicuramente quelli tratti dall’Ep omonimo, mentre non proprio convincente è la cover degli Scorpions, ma forse perché l’originale è uno dei brani della discografia dei tedeschi a cui sono più affezionato. TOW resta una delle migliori uscite di questa prima parte del 2013 in ambito doom, ora restiamo in attesa del debutto ufficiale sulla lunga distanza, ma siamo certi che non resteremo delusi!
Voto: 8,5/10
g.f.cassatella

Contact:
www.myspace.com/deathridesdk
www.inferno-records.net
<<< indietro


   
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild