Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - De Profundis
:: De Profundis - Beyond Redemption - (Autoprodotto – 2007)
Se il musicbiz avesse delle regole certe e infallibili, potrei spingermi a predire un futuro ricco di soddisfazioni (successo no, perché con il doom questo non lo si ottiene mai) per gli inglesi De Profundis. Quello che posso affermare è che raramente mi arrivano album autoprodotti di questa fattura. I De Profundis hanno tutto, abilità nel songwriting, capacità esecutiva e attenzione per i particolari (basti vedere le ricche note che accompagnano il cd). Il doom proposto dalla band nei 5 pezzi che compongono l’album hanno tutto ciò che ci si può aspettare da un disco doom più sfumature jazz-fuk (soprattutto nel basso), death. black e influenze etniche dei paesi d’origine dei singoli membri della band. Il risultato è estremo, ma al contempo ascoltabilissimo da chiunque (vabbè, non proprio da tutti tutti), e permeato da un fascino occulto, che garantisce all’ascoltatore tutte una serie di emozioni “oscure”. I tempi sono per lo più lenti, ma non mancano accelerazioni e blast-beat che faranno la gioia degli amanti del black. La scena inglese, che nei primi anni novanta ci ha dato band del calibro di Cathedral (curiosa la similitudine tra i titoli di questo album e Caravan Beyond Redemption del gruppo di Lee Dorian), Paradise Lost, Anathema e My Dying Bride, oggi può contare su un nuovo “paladino” che ne potrà rinverdire i fasti. A condizione che una qualsiasi casa discografica si accorga di loro garantendone la giusta esposizione…
Voto: 8/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/deprofundisuk
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild