Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - De Profundis
:: De Profundis - Beyond Redemption - (Autoprodotto – 2007)
Se il musicbiz avesse delle regole certe e infallibili, potrei spingermi a predire un futuro ricco di soddisfazioni (successo no, perché con il doom questo non lo si ottiene mai) per gli inglesi De Profundis. Quello che posso affermare è che raramente mi arrivano album autoprodotti di questa fattura. I De Profundis hanno tutto, abilità nel songwriting, capacità esecutiva e attenzione per i particolari (basti vedere le ricche note che accompagnano il cd). Il doom proposto dalla band nei 5 pezzi che compongono l’album hanno tutto ciò che ci si può aspettare da un disco doom più sfumature jazz-fuk (soprattutto nel basso), death. black e influenze etniche dei paesi d’origine dei singoli membri della band. Il risultato è estremo, ma al contempo ascoltabilissimo da chiunque (vabbè, non proprio da tutti tutti), e permeato da un fascino occulto, che garantisce all’ascoltatore tutte una serie di emozioni “oscure”. I tempi sono per lo più lenti, ma non mancano accelerazioni e blast-beat che faranno la gioia degli amanti del black. La scena inglese, che nei primi anni novanta ci ha dato band del calibro di Cathedral (curiosa la similitudine tra i titoli di questo album e Caravan Beyond Redemption del gruppo di Lee Dorian), Paradise Lost, Anathema e My Dying Bride, oggi può contare su un nuovo “paladino” che ne potrà rinverdire i fasti. A condizione che una qualsiasi casa discografica si accorga di loro garantendone la giusta esposizione…
Voto: 8/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace.com/deprofundisuk
<<< indietro


   
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"
Avatarium
"Hurricanes And Halos"
Ecnephias
"The Sad Wonder of the Sun"
Antipathic
"Autonomous Mechanical Extermination"
Aurelio Follieri
"Overnight"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild