Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Dantesco
:: Dantesco - Pagano - (Cruz Del Sur Records - 2008)
Quando leggi Portorico pensi ai paradisi tropicali. Se poi associ questo paese alla musica, ti tornano in mente le chiappe di Jennir Lopez (è matematico). Certo non pensi alla quintessenza oscura del metal: il doom. Ma dato che ogni regola ha la sua eccezione, ecco giungere dall’ex regno dei pirati i Dantesco. Formatesi nel 2002, possono vantare un album all’attivo, “De La Mano De La Muerte” (2006), e la partecipazione a importanti festival europei come il Keep It True e il Doom Shall Rise. La nostrana Cruz Del Sur ha fatto un bel colpo pubblicando questo secondo lavoro della band. Un disco di doom epico del genere non lo sentivo da anni. La base è Candlemass, ma la band rende la proposta originale optando per il cantato in spagnolo e soprattutto per una voce operistica. Infatti, l’ugola di Erico “La Bestia” rende unica nel panorama metal la proposta dei Dantesco. Se siete amanti del doom e di gruppi quali Manilla Road e Manowar ( dei primi tre, grandiosi, dischi) troverete pane per i vostri denti metallici nelle nove tracce di Pagano (il disco contiene inoltre due bonus track per il mercato europeo: “I Came From Hell”, primo pezzo in inglese inciso dalla band - sennonché, uno dei pezzi migliori del disco - e la cover tratta da Jesus Christ Superstar “Gethsemane”, in una particolare versione in spagnolo). I temi trattati sono a sfondo epico\\\\\\\\mitologico\\\\\\\\storico: si va dalla narrazione delle gesta di Beowulf a quelle di Annibale (“Anibal” è a mio avviso l’apice del disco), senza tralasciare le crociate e temi pagani. Meritevole di citazione è il lavoro svolto dal grafico Jowita Kaminska (Exodus, Manilla Road), la copertina di Pagano è una delle più belle che mi sia capitato di vedere negli ultimi anni. Non fatevi sfuggire questo disco, a nessun costo!
Voto: 8/10
g.f.cassatella

Contact
www.myspace/dantescoepico
www.cruzdelsurmusic.com
<<< indietro


   
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"
Night Demon
"Darkness Remains"
Au-Dessus
"End of Chapter"
Downcast Twilight
"Under the Wings of the Aquila"
The Match
"Just Burn"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild