Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '





Reviews - Danger Danger
:: Danger Danger - Revolve - (Frontiers - 2009)
Questo è un buon disco di rock melodico, mettiamolo subito in chiaro, ma nulla di più. Lo spessor artistico dei Danger Danger è noto a tutti, ma questo \"Revolve\" in parte delude, perché da band i questo calibro si attenti sempre qualcosa in più. \"Revolve\" si fa ascoltare, scorre fluido, ma non spiazza, non stupisce, risultando fortemente scontanto. Le canzoni sono buone e questo va benissimo, idem per l\'eccellente produzione, ma la sensazione è che si stia strizzando l\'occhio a sonorità più commericiali per raggiungere consensi più ampi e questo nuoce alla qualità complessiva di \"Revolve\". Passando ad analizzare il disco più nel dettaglio, la partenza è affidata a \"That\'s What I\'m Talking About\", un brano che mette subito in chiaro le cose, fondendo grinta e melodia con equilibrio e ponderatezza, seducendo grazie alle proprie armonie vellutate, \"Ghost Of Love\", sterza verso sonorità più ruvide, ma sempre molto tecniche, esaltando il pregevole lavoro delle chitarre, ipnotizzando a sua volta con delle linee vocali accattivanti, \"Killin\' Love\" recupera uno stile pressoché tradzionale, ma sempre efficace e dalla presa molto facile, mentre \"Hearts On The Highway\" si districa tra riff graffianti e morbide armonie. Con \"Fugitive\" la poesia si tramuta in musica elegante e raffinata, ma soprattutto donata di una straordinaria intensità, differentemente \"Keep On Keepin\' On\" è un pezzo più immediato e commerciale allo stesso tempo, stesso dicasi \"Rocket To Your Heart\" che giova di un sound all\'avanguardia, mentre \"FU$\" conferma ancora l\'egregio stato di forma di Ted Poley. Nella parte finale del disco, \"Beautiful Regret\" fondamantalemente è un pezzo semplice, frizzante al punto giusto, senza la voglia di stupire e di strafare, \"Never Give Up\" è l\'ennesima balla ta dotata di una forte componente emozionale, la conclusiva \"Dirty Mind\" infine, sintetizza i migliori momenti di un disco esclusivamante consigliato agli amanti di queste sonorità.
Voto 6/10
Maurizio Mazzarella

Contact
www.frontiers.it
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild